Autore Topic: Una storia a Grappolo  (Letto 43675 volte)

Offline Desy

  • Utente junior
  • **
  • Post: 54
Re:Una storia a Grappolo
« Risposta #15 il: Aprile 17, 2016, 09:05:25 Dom »
Luca 68
Si durante gli attacchi mi fermo nn mi muovo
Il tutto inizia cn lacrimazione poi dolore sotto l occhio  e successiv alla tempia.
Ieri il momendol preso alle 16.30 ha fatto effetto fino alle 24.00.
Stavo da Dio.
Mi sembrava di essere tornata la Desy di sempre xsino il rossore all occhio stava passando e stavo dormendo alle 22.00...ma...alle 00.30 tacccc....dolorino e ..lacrimazione....che mi ha svegliata!!!
Mi sono presa un monendol che dopo mezz ora mi ha attenuato l attacco !!! I miei soliti attacchi delle 3.00 e delle 6.00 sn arrivati ma molto sopportabili solo cn lacrimazione al punto che ho dormito fino alle 8.30!!

Offline Desy

  • Utente junior
  • **
  • Post: 54
Re:Una storia a Grappolo
« Risposta #16 il: Aprile 17, 2016, 09:12:14 Dom »
AlbertoC si ho un diaro oramai dell andamento.
Scrivo tutto si.
Domani operano mio padre e devo esserci e spero che qst attacchi mi lascino un po di spazio...ma se così nn fosse so che cmq terrò duro x mio padre che ha 81 anni ed è al 13 emo intervento e x mia madre di 85 anni che lo aspetta davanti all uscita della sala operatoria senza sedersi x ore ed ore...
Forse lo stress di qst operazioni ogni 6 mesi mi hanno debilitato perché mio padre è l uomo più impo della mia vita e temo sempre di perderlo ad ogni intervento....

Offline Desy

  • Utente junior
  • **
  • Post: 54
Re:Una storia a Grappolo
« Risposta #17 il: Aprile 17, 2016, 09:15:31 Dom »
Luca73
secondo voi è cefalea a grappolo?
No nn ho provato ossigeno...nn prendo farmaci...neuroligo ha provato cn topamax ma dopo 3 gg ho smesso mi dava prolemi...e secondo me lui nn era competente....

Offline Desy

  • Utente junior
  • **
  • Post: 54
Re:Una storia a Grappolo
« Risposta #18 il: Aprile 17, 2016, 09:19:57 Dom »
Scusate la domanda
Dove devo scrivere? Non capisco!!! Ho scritto in 2 post differenti? Cioè?
Mi insegnate cone fare?
A proposito! La lacrimazione dura 24 h su 24 anche a voi?

Offline Desy

  • Utente junior
  • **
  • Post: 54
Re:Una storia a Grappolo
« Risposta #19 il: Aprile 17, 2016, 09:23:14 Dom »
Un altra domanda
Sono coricata dalle 20.30 di ieri sera ed a parte la lacrimazione ed un po di dolore sopratutto 3.00  e 6.00 del mattino posso stare sdraiata. È normale x cef. a grappolo?

Offline luca68

  • Amministratore
  • Utente beato
  • ******
  • Post: 1.900
Re:Una storia a Grappolo
« Risposta #20 il: Aprile 17, 2016, 10:17:35 Dom »
Desy, dai sintomi che hai descritto e da alcuni comportamenti, come lo stare sdraiata, uniti al fatto che il moment ti ha fatto abortire l'attacco....fanno pensare a qualche altra forma di cefalea.
Il mio consiglio è quello di trovare un buon centro cefalee ed approfondire l'analisi per arrivare ad una diagnosi .

Luca68
Luca Marchisio
CONSIGLIERE OUCH Italia (onlus)
Cell. +39348/9006208   e-mail  luca.m@ouchitalia.net

Offline RRODOLFO

  • Utente biotronico
  • *******
  • Post: 5.292
Re:Una storia a Grappolo
« Risposta #21 il: Aprile 17, 2016, 10:21:16 Dom »
Desy, ci vuole una diagnosi seria.

per quello che dici non è cefalea a grappolo.

non prendere medicine a caso. prova con l'ossigeno o con lo shock ipotermico.

tienici informati.

cambia neurologo

a presto. ;)

Offline AlbertoC

  • Socio Ouch
  • Super utente
  • ******
  • Post: 733
Re:Una storia a Grappolo
« Risposta #22 il: Aprile 17, 2016, 12:46:31 Dom »
Concordo con Rodolfo e Luca. Non sembra CH.

Scrivo tutto si.

Brava! In fase di diagnosi è importantissimo per il neuro che prende in cura!
Continua così! ;)

Regards
AlbertoC
“La vita di un uomo si riduce sempre agli anni felici, essendo quelli infelici simili in qualche modo alla morte.”  (Goffredo Parise)

Offline Desy

  • Utente junior
  • **
  • Post: 54
Re:Una storia a Grappolo
« Risposta #23 il: Aprile 17, 2016, 19:18:01 Dom »
Grazie a tutti x le risposte.
Sappiate che solo grazie a voi ho scoperto tutto o quasi sulla ch.questa sconosciuta bestia.
Ed è ancora grazie a voi che ho incominciato a chiedermi se Desy avesse la ch o se il neurologo era quello giusto e se aveva fatto diagnosi giusta.. in così breve tempo.
Ed ancora è vs. il merito se ho sospeso terapia xchè mi dava troppi problemi...ma sopratutto voi mi avete aperto un mondo!
Mi avete fatto capire cosa sia il dolore puro immenso incurabile.. anche se nel xcorso della mia vita lo avevo già icontrato...e mi avete mostrato la forza x combatterlo..
Siete unici ed insostituibili.
Non so ancora x certo se la mia è ch ma non voglio cmq perdervi.
Viglio continuare a seguirvi qualunque sarà la mia malattia.
Nel frattempo il secondo moment delle 24.00 di sabato notte mi ha tolto il dolore lancinante e mi ha lasciato occhio lacrimante x tt il giorno e qualche fittina sotto orbita dell occhio e male all arcata superiore dei denti sempre lato sn.
Ho portato oggi pm  mio padre in ospedale.
Domattina alle 08.00 sarà operato ed io sarò lì x l intervento.
E sarà l ennesimo giorno più lungo della mia vita.
Vi voglio un mondo di bene.
Desy

Offline luca68

  • Amministratore
  • Utente beato
  • ******
  • Post: 1.900
Re:Una storia a Grappolo
« Risposta #24 il: Aprile 17, 2016, 20:28:16 Dom »
Desy, noi saremo sempre qui, a prescindere dalla diagnosi.
Il dolore è dolore, e tu sei una sorella.

In bocca al lupo per domani, stai vicino al tuo papà e sii forte.

Per quello che può servire, noi saremo li con te.

Un grande abbraccio

Luca
Luca Marchisio
CONSIGLIERE OUCH Italia (onlus)
Cell. +39348/9006208   e-mail  luca.m@ouchitalia.net

Offline Desy

  • Utente junior
  • **
  • Post: 54
Re:Una storia a Grappolo
« Risposta #25 il: Aprile 17, 2016, 21:54:15 Dom »
Grazie Luca

Offline Luca 73

  • Amministratore
  • Utente sublime
  • ******
  • Post: 3.621
  • Chi trova l' O.U.C.H. trova un tesoro
Re:Una storia a Grappolo
« Risposta #26 il: Aprile 18, 2016, 08:26:11 Lun »
Ciao Desy
Anche io concordo con la diagnosi errata di CH,
Vai in un centro cefalee e poi facci sapere.
Noi siamo qui indipendentemente da che tipo di cefalea sia.
In bocca al lupo

Luca Bonventre
Presidente OUCH Italia (onlus)
Amministratore Grappolaiuto
Cel. 334-3420475   e-mail  luca.b@ouchitalia.net

Offline Desy

  • Utente junior
  • **
  • Post: 54
Re:Una storia a Grappolo
« Risposta #27 il: Aprile 19, 2016, 16:46:12 Mar »
Ciao ragazzi!!!
Alloraaa intervento di mio papy riuscito...
Io ho prenotato x domani visita nuovo neurologo...nel frattempo i miei attacchi dell una delle tre e delle sei del mattino non mi abbandonano.
Prendo sempre un momendol al giorno da sabato ed il mal di testa si è attenuato è rimasto il dolore fortissimo all occhio durante gli attacchi e lacrimazione quasi 24 h su 24.
Un amico mi ha detto di provare cn oki...beh...oggi pm dal rientro dall ospedale mi sn decisa e l ho preso...x h lacrime stop.
Ma domani nn vedo l ora di fare visita specialistica.
Con cura adeguata.
Poi vi racconterò com è andata.
Un mondo di bacini a tutti voi!!
Desy

Offline luca68

  • Amministratore
  • Utente beato
  • ******
  • Post: 1.900
Re:Una storia a Grappolo
« Risposta #28 il: Aprile 19, 2016, 17:47:13 Mar »
Felice per il tuo papà e un augurio di veloce guarigione.

Facci sapere dopo la tua visita, e ricorda di parlare dell'ossigeno nel caso non lo facesse lo specialista  ;)

In bocca al lupo!
Luca Marchisio
CONSIGLIERE OUCH Italia (onlus)
Cell. +39348/9006208   e-mail  luca.m@ouchitalia.net

Offline Desy

  • Utente junior
  • **
  • Post: 54
Re:Una storia a Grappolo
« Risposta #29 il: Aprile 19, 2016, 17:48:47 Mar »
Si grazie 1000.
Devo parlare dell ossigeno anche se x voi non è ch? Va bene x qualunque cefalea?