Autore Topic: Come risolvere la stitichezza data dall'Isoptin/Verapamil?  (Letto 4952 volte)

Offline casper60

  • Amministratore
  • Utente galattico
  • ******
  • Post: 8.108
  • non tutto il male vien per nuocere
Re:Come risolvere la stitichezza data dall'Isoptin/Verapamil?
« Risposta #15 il: Febbraio 22, 2017, 17:41:38 Mer »
sicuramente ti sembrerò nudo e crudo ma per risolvere la stitichezza dall'isoptin il metodo migliore è non prenderlo.
Da quel che ho letto penso tu sia episodico e questo , a parere mio, da ulteriore valore al consiglio di non prenderlo.
Da episodico si può combattere il grappolo con altre armi anzichè  l'isoptin che di sicuro prolunga il grappolo quando non sei sfi@ato al punto che al momento di  scalarlo tornano gli attacchi.
Sono episodico da oltre 40 anni e uno dei grappoli peggiori fu quello quando lo provai .
Sono , come hai potuto leggere contrario all'uso dell'isoptin anche se funziona in termini di abbattimento del dolore , ma , sempre a mio parere sono più i contro che i pro.

casper ;)

Casassa Vigna Pierino
Tesoriere OUCH Italia (onlus)
Amministratore Grappolaiuto
 e-mail piriri6@hotmail.com


CHE LA FORZA SIA CON VOI!

Offline Andrea

  • Nuovo utente
  • *
  • Post: 14
Re:Come risolvere la stitichezza data dall'Isoptin/Verapamil?
« Risposta #16 il: Febbraio 22, 2017, 22:25:15 Mer »
sicuramente ti sembrerò nudo e crudo ma per risolvere la stitichezza dall'isoptin il metodo migliore è non prenderlo.
Da quel che ho letto penso tu sia episodico e questo , a parere mio, da ulteriore valore al consiglio di non prenderlo.

E infatti solitamente lo evito, perchè solitamente ho grappoli di breve durata (2 o 3 settimane) con pochi attacchi giornalieri (1 o 2), ma dopo un mese con 5 o 6 attacchi al giorno, ho capitolato.

Però adesso che sento che sto migliorando mi rimane il dubbio: sarà stato l'isoptin o il naturale termine del ciclo? Io sono più propenso alla seconda risposta però boh.


Offline casper60

  • Amministratore
  • Utente galattico
  • ******
  • Post: 8.108
  • non tutto il male vien per nuocere
Re:Come risolvere la stitichezza data dall'Isoptin/Verapamil?
« Risposta #17 il: Febbraio 24, 2017, 10:53:43 Ven »
l'isoptin non credo proprio, sicuramente il grappolo sta scemando di suo.
Sono anche io , o meglio, ero episodico con grappoli da 30/45 giorni.
Gli ultimi grappoli li ho annientati con uno scalare rapido di deltacortene , passati senza colpo ferire.
Ora, se proprio vuoi affidarti ad un farmaco per svangare i tuoi grappoli che a quanto dici sono brevi lascia perdere l'isoptin che di sicuro va ad allungare e limitati ad uno scalare veloce partendo anche solo da 25mg die, anche se io , al tuo posto grappoli cosi li affronterei solo con ghiaccio, ossigeno, magnesio e imigran dimezzato nell'urgenza.

casper ;)

Casassa Vigna Pierino
Tesoriere OUCH Italia (onlus)
Amministratore Grappolaiuto
 e-mail piriri6@hotmail.com


CHE LA FORZA SIA CON VOI!

Offline LucianoNicolaCasalino

  • Nuovo utente
  • *
  • Post: 5
Re:Come risolvere la stitichezza data dall'Isoptin/Verapamil?
« Risposta #18 il: Dicembre 12, 2020, 19:59:49 Sab »
A seguito della ricomparsa di un recente episodio di cefalea a grappolo durato circa un mese (mi ha devastato....) fui costretto a ricorrere all'Isoptin 120 x 2/die. Mi ha cagionato una notevole stitichezza e non riesco a risolvere il problema, Bevo due litri di acqua/die, mangio frutta e verdura, cerco di muovermi il più possibile anche in questo periodo Covid. Il movicol prescrittomi dal medico non fa nessun effetto, i clisterini neanche. Chi può aiutarmi prima di finire in ospedale per blocco intestinale ? Grazie a Voi tutti.

Offline luca68

  • Amministratore
  • Utente beato
  • ******
  • Post: 1.894
Re:Come risolvere la stitichezza data dall'Isoptin/Verapamil?
« Risposta #19 il: Dicembre 13, 2020, 09:42:29 Dom »
Luciano, oltre ai consigli di bere molta acqua e integrare fibre nell'alimentazione, cosa che peraltro già fai, non possiamo consigliare.

Se questo effetto collaterale sta diventando così invalidante è meglio che ti consulti con il tuo medico.
Luca Marchisio
CONSIGLIERE OUCH Italia (onlus)
Cell. +39348/9006208   e-mail  luca.m@ouchitalia.net

Offline LucianoNicolaCasalino

  • Nuovo utente
  • *
  • Post: 5
Re:Come risolvere la stitichezza data dall'Isoptin/Verapamil?
« Risposta #20 il: Dicembre 13, 2020, 20:18:41 Dom »
Grazie per la risposta. Il problema é proprio il mio medico curante che pensava di poter risolvere il problema con qualche bustina di "Movicol".
Il paradosso è che se mi sono risparmiato il pronto soccorso per la cefalea non me lo risparmiero per il blocco intestinale in atto. Sono quattro giorni