Autore Topic: Nuova arrivata  (Letto 16517 volte)

Offline gianlu63

  • Utente esperto
  • ***
  • Post: 176
  • ...non illuderti....vinco io !!!
Re: Nuova arrivata
« Risposta #15 il: Aprile 07, 2010, 10:02:21 Mer »
ben arrivata anche da me ;)
in hoc signo vinces...
347 4816989

Offline siciliano

  • Moderatore
  • Utente sublime
  • ******
  • Post: 4.432
Re: Nuova arrivata
« Risposta #16 il: Aprile 07, 2010, 10:11:04 Mer »
. Può essere che il primo sintomo di questa intossicazione sia stato un dolore alle gambe simile a quando si ha la febbre? Oppure è stato un mero caso? Si, perchè spiegazioni da parte dei dottori... lasciamo perdere... L'imigran mi è stato tolto perchè altrimenti il dottore si beccava una denuncia visto che secondo i suoi conti ne avevo fatte troppe di iniezioni.

Benvenuta in famiglia, mettiti comoda e raccontaci,
Hai capito da subito di leggere le informazioni presenti sul forum, brava continua.
Io quando abuso con l'imigran ho problemi alle gambe, a volte non riesco a camminare.

Prova con l'ossigeno e il freddo


alessandro

Alessandro Anelli
OUCH Italia (onlus)
Moderatore Grappolaiuto
cell. 340/5530713  e.mail - alessandro@ouchitalia.net

Nyx

  • Visitatore
Re: Nuova arrivata
« Risposta #17 il: Aprile 07, 2010, 10:59:30 Mer »
Ragazzi, grazie! Grazie per i benvenuta che ho trovato stamattina! Ha ragione Lunalafata... dopo le conversazioni di ieri sera, con il terrore della notte addosso... ebbene, ho dormito finalmente tutto d'un fiato dopo mesi di insonnia a singhiozzo. Forse parlarne con gente che capisce mi ha aiutata un po' e mi sento di crederci perchè al punto in cui sto non credo più ai medici, mi si perdoni!

Ecco la new del giorno, tenetevi forte! Sono andata dal mio medico di base con decreto di Don alla mano. Ovviamente ho parlato con l'infermiera perchè oggi solo per appuntamento... no comment, con un paziente che esce dal pronto soccorso. Ebbene, la tipa dice che l'ossigeno lo può prescrivere solo uno specialista, cioè un neurologo. Considerando che:

1. ci vogliono mesi per avere un appuntamento a meno che non si vada privati

2. sono stata dal neurologo il 31 marzo e ho chiesto se potevo fare l'ossigeno che pago e lui miha detto si, senza alcuna ricetta.

Venerdì ho un appuntameto e pianto un caos, mi sembra che qui mi si prenda in giro. Intanto ho speso più di 100 euri in 4 giorni. Al danno la beffa, mi par di capire.

Cosa ne pensate?

Offline cometa

  • Socio Ouch
  • Super utente
  • ******
  • Post: 883
Re: Nuova arrivata
« Risposta #18 il: Aprile 07, 2010, 12:45:01 Mer »
************************************************************************
mi autocensuro.
Ma cambiare medico no?
prima ne cerchi uno informato o al limite capace di ascoltarti e poi abbandoni quello che hai!

Offline Marte71

  • Socio Ouch
  • Utente esperto
  • ******
  • Post: 203
  • io e papà
Re: Nuova arrivata
« Risposta #19 il: Aprile 07, 2010, 12:47:14 Mer »
Ragazzi, grazie! Grazie per i benvenuta che ho trovato stamattina! Ha ragione Lunalafata... dopo le conversazioni di ieri sera, con il terrore della notte addosso... ebbene, ho dormito finalmente tutto d'un fiato dopo mesi di insonnia a singhiozzo. Forse parlarne con gente che capisce mi ha aiutata un po' e mi sento di crederci perchè al punto in cui sto non credo più ai medici, mi si perdoni!

Ecco la new del giorno, tenetevi forte! Sono andata dal mio medico di base con decreto di Don alla mano. Ovviamente ho parlato con l'infermiera perchè oggi solo per appuntamento... no comment, con un paziente che esce dal pronto soccorso. Ebbene, la tipa dice che l'ossigeno lo può prescrivere solo uno specialista, cioè un neurologo. Considerando che:

1. ci vogliono mesi per avere un appuntamento a meno che non si vada privati

2. sono stata dal neurologo il 31 marzo e ho chiesto se potevo fare l'ossigeno che pago e lui miha detto si, senza alcuna ricetta.

Venerdì ho un appuntameto e pianto un caos, mi sembra che qui mi si prenda in giro. Intanto ho speso più di 100 euri in 4 giorni. Al danno la beffa, mi par di capire.

Cosa ne pensate?


intanto benvenuta cara, non ti avevo ancora salutato  :)
penso che si divertano a prenderci per i fondelli in effetti.
mio padre è arrivato dal medico di base con tanto di richiesta del neurologo eppure ha fatto pippa uguale...
ma non è che hanno qualche tornaconto che noi non conosciamo? mi pare assurdo giocare così sulla qualità della vita delle persone...per un po' di ossigeno poi...avessimo parlato di sostanze stupefacenti...che nervi!

Offline marcello

  • Utente esperto
  • ***
  • Post: 348
Re: Nuova arrivata
« Risposta #20 il: Aprile 07, 2010, 12:51:57 Mer »
Cara Nyx, credo che si possa intraprendere un'azione energica nei confronti di questo medico, stà compiendo un abuso, se serve si può anche interpellare il Tribunale dei diritti del malato, e se ha un indirizzo e-mail possiamo cominciare a scrivergli.
Se tu sei d'accordo si può fare.
Contro questi medici dobbiamo far sentire la nostra voce, perchè giocano sulla nostra pelle.
Un abbraccio
Marcello
Marcello
3498362069

Nyx

  • Visitatore
Re: Nuova arrivata
« Risposta #21 il: Aprile 07, 2010, 13:02:02 Mer »
Ragazzi... io venerdi vedo un po' che aria tira, poi vedrò che fare perchè davvero mi sono rotta di questa cosa e ciò che mi fa rabbia e che ho scoperto molto con voi in meno di 24 ore di conversazioni! Adesso, se vogliamo dirla tutta: questo vede che chiedo imigran a iosa e mi chiama perchè dice che così rischia la denuncia. Ma darmi l'ossigeno, no? Magari prima della denuncia? Se vedi tanta richiesta, magari il paziente sta un pelo male, no? Poi si sa... quando si arriva a certi livelli ingurgiti qualsiasi cosa, dopo paghi, ma in quel momento te ne frega niente se è giusto o sbagliato. Questo adesso si accorge di me e mi manda dal neurologo che è ancora peggio! Se non avessi incontrato questo forum... credo che a quest'ora mi saei impasticcata e punturata come prima!!!! Invece sto adottando i vostri sistemi, come quello dell'acqua per esempio e, voglia o no, son 24 ore che non ho attacchi! Ombre tante... ma cavolo, vivo!!!! Lo ripeto... venerdi vedo poi... primo cambio il medico, tanto uno vale l'altro, poi... basta! Non che c'entri, ma mio padre per altre cose serie sta vivendo lo stesso dramma: per il piede diabetico si rimpallano le cose e intanto tagliano un dito alla volta!!! Basta! Quando sarà ora mi darò da fare. Grazie delle segnalzioni, io segno tutto!!!!

Offline marcello

  • Utente esperto
  • ***
  • Post: 348
Re: Nuova arrivata
« Risposta #22 il: Aprile 07, 2010, 13:07:12 Mer »
Per qualunque cosa conta pure su di me :)
Marcello
3498362069

Offline cometa

  • Socio Ouch
  • Super utente
  • ******
  • Post: 883
Re: Nuova arrivata
« Risposta #23 il: Aprile 07, 2010, 13:58:38 Mer »
Se cambi medico proma di effettuare la scelta parlaci.
Ne esitono tanti umani e preparati.... più di quei camici bianchi che fanno la professione solo per i soldi!
Coraggio e leggi!

Offline siciliano

  • Moderatore
  • Utente sublime
  • ******
  • Post: 4.432
Re: Nuova arrivata
« Risposta #24 il: Aprile 07, 2010, 14:04:43 Mer »
in effetti la richiesta del medico di base non è del tutto assurda.
é lo specialista che dovrebbe prescrivere la terapia, compreso l'ossigeno, che va consegnata al medico di base per il rilascio delle famose ricette rosse.
A riguardo la denuncia invece sono solo cavolate, è vero che l'asl potrebbe richiedere spiegazioni in merito all'alto numero di imigran prescritto, ma se le prescrizioni sono supportate da idonea diagnosi di cefalea a groppolo non rischia niente nessuno ed è dovere del medico continuare a rilasciare richieste. L'unico limite potrebbe essere solo a riguardo al dosaggio, che da bugiardini prevede massimo 2 al dì.

alessandro

Alessandro Anelli
OUCH Italia (onlus)
Moderatore Grappolaiuto
cell. 340/5530713  e.mail - alessandro@ouchitalia.net

Offline andrew

  • Nuovo utente
  • *
  • Post: 44
  • W questo FORUM!!!
Re: Nuova arrivata
« Risposta #25 il: Aprile 07, 2010, 15:09:58 Mer »
Ciao Nyx e ben arrivata, sei sicuramente in una grande famiglia!Grazie per gli auguri per la mia tanto attesa e sospirata remissione.Anch'io come te ho cominciato con la bestia circa 35 anni fa e un po' di esperienza me la sono fatta.Ho provato quasi tutto e se posso permettermi di darti un consiglio, cerca di rinunciare ai medicinali (sopratutto Imigran) finché ti è possibile.
Per altre tue richieste io sono qui, e mi auguro di cuore che anche tu possa prima possibile stare meglio e farti un goccio di Cointreau.
Andrew

Offline marcello

  • Utente esperto
  • ***
  • Post: 348
Re: Nuova arrivata
« Risposta #26 il: Aprile 07, 2010, 17:32:14 Mer »
Vorrei precisare, che non è obbligatorio che sia lo specialista ad indicare la terapia da seguire, il medico di base è un medico a tutti gli effetti e per legge ha il diritto/dovere di conoscere i farmaci e le terapie da prescrivere,  spesso con l'ausilio di uno specialista, questo si.
Importante è che vi sia il riconoscimento certificato della patologia, in presenza di questo è dovere del medico riconoscere e prescrivere le indicazioni terapeutiche che vengono consigliate dai specialisti ed in questo caso presenti nelle linee guida ufficiali.
Per quanto mi sono documentato il loro rifiuto è un abuso, un atto ingiustificato di scarsa professionalità e per questo da respingere.
Per quanto riguarda la prescrizione dell'imigran possono ovviamente facendo fede al quantitativo massimo indicato delle due fiale nelle 24 ore, opporsi ad un dosaggio maggiore, ma nei casi in cui spesso siamo costretti ad un uso maggiore per stroncare gli attacchi, ( se e quando l'O2 non funziona) è comunque preciso dovere del Servizio Sanitario Nazionale farsi carico di eventuali trattamenti di terapia del dolore, perchè il diritto a non soffrire ci è riconosciuto per legge e possiamo farlo valere.
Un abbraccio
Marcello
Marcello
3498362069

Nyx

  • Visitatore
Re: Nuova arrivata
« Risposta #27 il: Aprile 07, 2010, 19:12:30 Mer »
Ciao, Andrew! Hai voglia se me lo bevo il mio Cointreau e magari prima di quanto non creda! Cavolo, è da ottobre che vado avanti, finirà prima o poi, no? Sigh!

Ho letto le disquisizioni su questa accidenti di prescrizione e mi sa che venerdì battaglio. Diciamo che: sono stata ricoverata nel 98 nel centro cefalee di Trieste, ho il referto dell'ultimo medico con nuove prescrizioni ove di parla di cefalea a grappolo ed infine il referto del pronto soccorso dove si dice cefalea a grappolo. Mi sono sparata litri di imigran in pochi mesi prescritti e dimostrabili (si perchè ce lo si spara perchè è divertente, no?)... cos'altro devo fare per dimostrare che ne sono affetta? Non credo proprio che questa volta il mio medico ne uscirà incolume, pianto un caos senza limiti perchè è pure una questione di salute da preservare, l'ossigeno non manda in coma (si fa per dire)... Mi state dando forza e questo già è qualcosa, considerando che sino a pochi giorni fa strisciavo rassegnata, al pronto soccorso mi hanno chiesto che volevo fare e io ho risposto non so, fate voi, io non reagisco più... ed era vero, mi avessero mandato a casa o tenuta era la stessa cosa a quel punto. Perciò, sarà una cosa assurda ma devo a voi molto!!!! Oggi ho avuto un visitina di Lucifugo (la mia bestia ha il nome, sarà che sono animalista... bah!), mi son fatta il bicchierone di acqua fredda e pure la coca cola ghiacciata, ossigeno a 15... FREGATO! Ah! In pochi minuti. Grazie ai vostri consigli!

Offline siciliano

  • Moderatore
  • Utente sublime
  • ******
  • Post: 4.432
Re: Nuova arrivata
« Risposta #28 il: Aprile 07, 2010, 19:16:26 Mer »
eppur qualcosa si muove  :D

Alessandro Anelli
OUCH Italia (onlus)
Moderatore Grappolaiuto
cell. 340/5530713  e.mail - alessandro@ouchitalia.net

Nyx

  • Visitatore
Re: Nuova arrivata
« Risposta #29 il: Aprile 07, 2010, 19:28:53 Mer »
Ih! CH... chi era costui?