Autore Topic: durata del grappolo  (Letto 20540 volte)

Offline giacomo58

  • Nuovo utente
  • *
  • Post: 6
Re: durata del grappolo
« Risposta #60 il: Agosto 29, 2008, 17:13:06 Ven »
Tutti abbiamo un denominatore comune: Imigran fiale. Mi è venuto un dubbio. Ma se La Glaxo avesse modificato in qualche modo, quest'anno, il suo prodotto? E tale modifica produrrebbe l'allungamento del grappolo per tutti? Questo per sfruttare al massimo l'ultimo anno di copyright sulla molecola e, quindi, vendere più confezioni possibile. Io non mi stupirei così tanto se si dovesse  scoprire una porcheria del genere da parte di una casa farmaceutica.

C'è qualcuno dei grappolati che nell'arco di quest'anno non ha mai fatto uso di Imigran? Se c'è, può dirci se il suo grappolo è risultato più lungo del solito, rispetto agli anni scorsi?
Un saluto a tutti.
Quest'anno e' un disastro.UNDICI anni con 1 grappolo senza imigran poiche' infartato non posso assumere triptani.Ho cominciato a febbraio con deltacortene forte 70mg
dopo aver consultato 3 neurologi dei centri cefalee di brescia ottenendo da questi le stesse risposte.Non posso prendere isoptin poiche' gia' in passato dopo qualche giorno con controllo elettrocardiografico avevo delle variazioni all'atrio ventricolare.Oggi sto prendendo 37mg di cortisone e da 1 settimana non ho piu' attacchi anche se al minimo sintomo mi attacco all'ossigeno con 10/12lt a secco.UN medico mi ha consigliato il depakin 300 per una settimana e poi per 3 settimane quello da 500.
Cosa ne dite?chi lo ha provato ?
Igrappolo di quest'anno e' veramente lungo ma prima o poi si arrendera'.

Offline jude

  • Socio Ouch
  • Utente sublime
  • ******
  • Post: 3.667
  • Maledetta Tecnologia
Re: durata del grappolo
« Risposta #61 il: Agosto 29, 2008, 19:35:28 Ven »
depakin è un ottimo farmaco. lo prende sicuramente Luca di Bergamo e si trova molto bene. effettivamente essere cardiopatici con la ch è veramente tosta... ma consolati perchè meno triptani prendi meglio è!!!! Infatti hai un solo grappolo da 11 anni... Provalo il depakin, almeno togli il cortisone che è troppo tempo che lo prendi... 

Giuditta Paolini
OUCH Italia (onlus)
Cell. 338 6805053   e-mail  jude.pao@gmail.com

Offline saigonrino

  • Nuovo utente
  • *
  • Post: 32
  • vivi e lascia vivere
Re: durata del grappolo
« Risposta #62 il: Agosto 29, 2008, 21:59:34 Ven »
Tutti abbiamo un denominatore comune: Imigran fiale. Mi è venuto un dubbio. Ma se La Glaxo avesse modificato in qualche modo, quest'anno, il suo prodotto? E tale modifica produrrebbe l'allungamento del grappolo per tutti? Questo per sfruttare al massimo l'ultimo anno di copyright sulla molecola e, quindi, vendere più confezioni possibile. Io non mi stupirei così tanto se si dovesse  scoprire una porcheria del genere da parte di una casa farmaceutica.

C'è qualcuno dei grappolati che nell'arco di quest'anno non ha mai fatto uso di Imigran? Se c'è, può dirci se il suo grappolo è risultato più lungo del solito, rispetto agli anni scorsi?
Un saluto a tutti.
Quest'anno e' un disastro.UNDICI anni con 1 grappolo senza imigran poiche' infartato non posso assumere triptani.Ho cominciato a febbraio con deltacortene forte 70mg
dopo aver consultato 3 neurologi dei centri cefalee di brescia ottenendo da questi le stesse risposte.Non posso prendere isoptin poiche' gia' in passato dopo qualche giorno con controllo elettrocardiografico avevo delle variazioni all'atrio ventricolare.Oggi sto prendendo 37mg di cortisone e da 1 settimana non ho piu' attacchi anche se al minimo sintomo mi attacco all'ossigeno con 10/12lt a secco.UN medico mi ha consigliato il depakin 300 per una settimana e poi per 3 settimane quello da 500.
Cosa ne dite?chi lo ha provato ?
Igrappolo di quest'anno e' veramente lungo ma prima o poi si arrendera'.

Caro Giacomo, io posso darti una testimonianza. Sono uno d quelli che fino a l'altra settimana prendevo depakin cromo 500 (2000mg) assieme a verapamil 480mg, litio 900mg e cortisone in fiale soldesam 4 mg.
E' da Febbraio come te che ho il grappolo e concordo con te per il fatto che quest'anno è durissima. Normalmente a me durava un paio di mesi.
Bene mi sono rotto le palle, sono diventato una botte con il cortisone, e ho deciso di sospenderlo. Poi il giorno dopo ho smesso il depakin, visto che era stato l'ultimo medicinale prescritto e adesso prendo solo litio e verapamil.
POi parlando con la Barby mi ha consigliato di prendere prima di dormire una supposta di Metacen.
Morale io sono due giorni che non ho attacchi.
mi tocco le parti intime e incrocio le dita.
Rino



Offline rellix

  • Socio Ouch
  • Super utente
  • ******
  • Post: 759
  • keep in tOUCH!
Re: durata del grappolo
« Risposta #63 il: Settembre 01, 2008, 15:06:11 Lun »
Tutti abbiamo un denominatore comune: Imigran fiale. Mi è venuto un dubbio. Ma se La Glaxo avesse modificato in qualche modo, quest'anno, il suo prodotto? E tale modifica produrrebbe l'allungamento del grappolo per tutti? Questo per sfruttare al massimo l'ultimo anno di copyright sulla molecola e, quindi, vendere più confezioni possibile. Io non mi stupirei così tanto se si dovesse  scoprire una porcheria del genere da parte di una casa farmaceutica.

C'è qualcuno dei grappolati che nell'arco di quest'anno non ha mai fatto uso di Imigran? Se c'è, può dirci se il suo grappolo è risultato più lungo del solito, rispetto agli anni scorsi?
Un saluto a tutti.
Quest'anno e' un disastro.UNDICI anni con 1 grappolo senza imigran poiche' infartato non posso assumere triptani.Ho cominciato a febbraio con deltacortene forte 70mg
dopo aver consultato 3 neurologi dei centri cefalee di brescia ottenendo da questi le stesse risposte.Non posso prendere isoptin poiche' gia' in passato dopo qualche giorno con controllo elettrocardiografico avevo delle variazioni all'atrio ventricolare.Oggi sto prendendo 37mg di cortisone e da 1 settimana non ho piu' attacchi anche se al minimo sintomo mi attacco all'ossigeno con 10/12lt a secco.UN medico mi ha consigliato il depakin 300 per una settimana e poi per 3 settimane quello da 500.
Cosa ne dite?chi lo ha provato ?
Igrappolo di quest'anno e' veramente lungo ma prima o poi si arrendera'.

Caro Giacomo, io posso darti una testimonianza. Sono uno d quelli che fino a l'altra settimana prendevo depakin cromo 500 (2000mg) assieme a verapamil 480mg, litio 900mg e cortisone in fiale soldesam 4 mg.
E' da Febbraio come te che ho il grappolo e concordo con te per il fatto che quest'anno è durissima. Normalmente a me durava un paio di mesi.
Bene mi sono rotto le palle, sono diventato una botte con il cortisone, e ho deciso di sospenderlo. Poi il giorno dopo ho smesso il depakin, visto che era stato l'ultimo medicinale prescritto e adesso prendo solo litio e verapamil.
POi parlando con la Barby mi ha consigliato di prendere prima di dormire una supposta di Metacen.
Morale io sono due giorni che non ho attacchi.
mi tocco le parti intime e incrocio le dita.
Rino




Grande Rino!
sapere che sei già a quota 2 notti (e spero che nel frattempo siano aumentate!) mi riempie il cuore!
(La Barby sarei io eh, per chi avesse dei dubbi)
Viva le dormite di Rino!!!!
un bacio a tutti!
Lo cierto es que no me interesa nada que sea lineal, recto. No me interesa nada que avance limpiamente de un punto a otro, y se sepa perfectamente que esa linea comenzò aquì y terminò allì. No. No hay que pretender nunca ser atinado y sensato y llevar una vida lineal y exacta. La vida es muy azarosa.  (P. J. Gutierrez - Anclado en tierra de nadie)