Autore Topic: ISOPTIN (VERAPAMIL) - Ritrovamenti di studio Prof. P GOADSBY  (Letto 49383 volte)

Offline siciliano

  • Moderatore
  • Utente sublime
  • ******
  • Post: 4.432
Re: ISOPTIN (VERAPAMIL) - Ritrovamenti di studio Prof. P GOADSBY
« Risposta #30 il: Aprile 15, 2010, 11:53:10 Gio »
come non detto, ieri la bestia è tornata. h. 14.00 come da copione. durata 20 minuti, kip 5/6 non di più.
poi più nulla...vediamo oggi come va e poi temo ci aspetti un altro aumento di verapamil. porca miseria schifida! oggi son proprio delusa e inca@@ata...scusate...

960 dovrebbe essere il massimo

Alessandro Anelli
OUCH Italia (onlus)
Moderatore Grappolaiuto
cell. 340/5530713  e.mail - alessandro@ouchitalia.net

Offline Marte71

  • Socio Ouch
  • Utente esperto
  • ******
  • Post: 203
  • io e papà
Re: ISOPTIN (VERAPAMIL) - Ritrovamenti di studio Prof. P GOADSBY
« Risposta #31 il: Aprile 15, 2010, 12:55:10 Gio »
come non detto, ieri la bestia è tornata. h. 14.00 come da copione. durata 20 minuti, kip 5/6 non di più.
poi più nulla...vediamo oggi come va e poi temo ci aspetti un altro aumento di verapamil. porca miseria schifida! oggi son proprio delusa e inca@@ata...scusate...

960 dovrebbe essere il massimo

in italia pare di si. ma il neurologo ci ha detto che in america si arriva fino a 1200 mg ed è quello che prospettava per papà...speriamo non ci si debba arrivare. altrimenti ci rimane solo lo shock al contrario e non è una bella prospettiva, come ben immaginerete.

Offline siciliano

  • Moderatore
  • Utente sublime
  • ******
  • Post: 4.432
Re: ISOPTIN (VERAPAMIL) - Ritrovamenti di studio Prof. P GOADSBY
« Risposta #32 il: Aprile 15, 2010, 13:29:48 Gio »
attendiamo fiduciosi


Alessandro Anelli
OUCH Italia (onlus)
Moderatore Grappolaiuto
cell. 340/5530713  e.mail - alessandro@ouchitalia.net

Offline Marte71

  • Socio Ouch
  • Utente esperto
  • ******
  • Post: 203
  • io e papà
Re: ISOPTIN (VERAPAMIL) - Ritrovamenti di studio Prof. P GOADSBY
« Risposta #33 il: Aprile 15, 2010, 15:59:30 Gio »
attendiamo fiduciosi



grazie caro  :)
nel frattempo oggi stessa cosa. attacco durante il pranzo...mai successo per altro. ma breve e poco intenso, come ieri.

Offline Mangon

  • Utente junior
  • **
  • Post: 82
Re: ISOPTIN (VERAPAMIL) - Ritrovamenti di studio Prof. P GOADSBY
« Risposta #34 il: Aprile 28, 2010, 08:59:33 Mer »
Il dosaggio di isoptin a me prescritto è stato:
120 mg al mattino e 120 mg alla sera per i primi due giorni
poi
120 mg al mattino 120 a mezzogiorno e 120 mg la sera

Ma contrariamente alle altre volte, non sta facendo effetto, nel senso che comunque ho tre crisi al giorno.

Per i dosaggi di questo farmaco, vi regolate autonomamente o modificate il dosaggio sotto prescrizione?

Offline siciliano

  • Moderatore
  • Utente sublime
  • ******
  • Post: 4.432
Re: ISOPTIN (VERAPAMIL) - Ritrovamenti di studio Prof. P GOADSBY
« Risposta #35 il: Aprile 28, 2010, 09:51:06 Mer »
Il dosaggio di isoptin a me prescritto è stato:
120 mg al mattino e 120 mg alla sera per i primi due giorni
poi
120 mg al mattino 120 a mezzogiorno e 120 mg la sera

Ma contrariamente alle altre volte, non sta facendo effetto, nel senso che comunque ho tre crisi al giorno.

Per i dosaggi di questo farmaco, vi regolate autonomamente o modificate il dosaggio sotto prescrizione?

diciamo che i più esperti fanno da se, ma consiglio a tutti di concordare sempre la terapia con lo specialista

Alessandro Anelli
OUCH Italia (onlus)
Moderatore Grappolaiuto
cell. 340/5530713  e.mail - alessandro@ouchitalia.net

Offline casper60

  • Amministratore
  • Utente galattico
  • ******
  • Post: 8.111
  • non tutto il male vien per nuocere
Re: ISOPTIN (VERAPAMIL) - Ritrovamenti di studio Prof. P GOADSBY
« Risposta #36 il: Aprile 28, 2010, 13:37:15 Mer »
io, è sottolineo IO, l'isoptin dopo la prima volta che l'ho usato l'ho buttato nel cesso e mi son ripromesso di non usarlo mai più.
Quando arriva il grappolo lo attacco con il deltacortene partendo da 50 mg al giorno per dimezzare ogni settimana sino a 2 mg e per quei pochi attacchi che arrivano lo stesso, li ossigeno.

casper ;)

Casassa Vigna Pierino
Tesoriere OUCH Italia (onlus)
Amministratore Grappolaiuto
 e-mail piriri6@hotmail.com


CHE LA FORZA SIA CON VOI!

Offline cometa

  • Socio Ouch
  • Super utente
  • ******
  • Post: 883
Re: ISOPTIN (VERAPAMIL) - Ritrovamenti di studio Prof. P GOADSBY
« Risposta #37 il: Aprile 28, 2010, 13:47:56 Mer »
io, è sottolineo IO, l'isoptin dopo la prima volta che l'ho usato l'ho buttato nel cesso e mi son ripromesso di non usarlo mai più.
Perché?
Non funzionava o aveva effetti collaterali poco piacevoli?

Offline casper60

  • Amministratore
  • Utente galattico
  • ******
  • Post: 8.111
  • non tutto il male vien per nuocere
Re: ISOPTIN (VERAPAMIL) - Ritrovamenti di studio Prof. P GOADSBY
« Risposta #38 il: Maggio 01, 2010, 12:36:37 Sab »
io, è sottolineo IO, l'isoptin dopo la prima volta che l'ho usato l'ho buttato nel cesso e mi son ripromesso di non usarlo mai più.
Perché?
Non funzionava o aveva effetti collaterali poco piacevoli?


funzionare ha funzionato, ho dovuto cmq assumerlo insieme al deltacortene per avere copertura le prime due settimane ( il verap ci mette dai 6/7 ai 10 gg per entrare a regime) e mi ha prolungato il grappolo di più di un mese, in pratica me lo ha raddoppiato, in più mi son fatto cmq lo scalare di deltacortene, in più la paura che scalandolo ( il verap) tornasse il grappolo.
Ricordo anche un giorno ( quello in cui credo sia entrato a regime), che mi son tenuto tutto il giorno una shadow che potremo definire di kip 5 che non passava con nulla.
Leggendo poi esperienze di grappolati che non possono scalare altrimenti torna ho deciso di non usarlo più e di fare solo lo scalare di deltacortene  nel caso.
 ;)
casper

Casassa Vigna Pierino
Tesoriere OUCH Italia (onlus)
Amministratore Grappolaiuto
 e-mail piriri6@hotmail.com


CHE LA FORZA SIA CON VOI!

Offline lycos

  • Socio Ouch
  • Nuovo utente
  • ******
  • Post: 35
Re: ISOPTIN (VERAPAMIL) - Ritrovamenti di studio Prof. P GOADSBY
« Risposta #39 il: Maggio 03, 2010, 20:01:42 Lun »
ciao..
proprio oggi il neurologo mi ha prescritto oltre  all'imigran fiale e l'ossigeno (ma quest'ultimo solo dopo aver insistito molto), il mitico Isoptin a rilascio graduale, tre compresse al giorno da 120mg.
Ora, premetto che sono al terzo grappolo, e ho periodi di remissione (fino ad ora e prego dio che duri cosi per sempre) di un anno tra un grappolo e l'altro. Premetto anche che, scandaloso lo so, non ho mai assunto imigran fiale ma sempre e solo maxalt (fino a quando ho avuto un paio di crisi di cui temo solo di risfiorarne il pensiero, ma di questo ne parlerò in un altra sede) e non ho mai fatto terapie  di profilassi.  Grappoli di 25 giorni circa intervallati da un anno e poco piu di remissione.  Bene, ora ho davanti a me il Verapamil, questo sconosciuto, il neurologo non si è degnato neppure di dirmi cos'era e mi ha detto che nel foglio allegato alla ricetta  c'erano le modalita di somministrazione: le leggo e mi domando: ma per quanto tempo???non c'è scritto per quanto tempo devo prenderlo, né cos'è e a cosa serve, né se vale la pena prenderlo relativamente al mio caso (ora i protocolli saranno pure protocolli ma  l'uomo che ti sta di fronte merita pure una domanda o sbaglio?).
Ora, io mi sono informato e ho letto molti post di questo forum al riguardo ma vi chiedo, in modalità live,  secondo voi rischio oppure no?
« Ultima modifica: Maggio 03, 2010, 20:07:11 Lun da lycos »

Offline Don

  • Utente beato
  • *****
  • Post: 1.336
Re: ISOPTIN (VERAPAMIL) - Ritrovamenti di studio Prof. P GOADSBY
« Risposta #40 il: Maggio 03, 2010, 22:30:13 Lun »
Per grappoli di 25 giorni con un anno di remissione, non prenderei Isoptin.

L'azione dell'Isoptin è ritardata, fino che fa effetto ti è passato il grappolo, per questo motivo viene accompagnato con cortisone, per i primi tempi fino a che l'Isoptin abbia effetto.

Io proverei solo con ossigeno, per la fase acuta.

Don
Claudio Geraci
Coordinatore Al.Ce. Cluster Europa
Arte Cluster Project
alceeuropach@cefalea.it
Member EFNS (European Fed. of Neurological Societies)

Offline cometa

  • Socio Ouch
  • Super utente
  • ******
  • Post: 883
Re: ISOPTIN (VERAPAMIL) - Ritrovamenti di studio Prof. P GOADSBY
« Risposta #41 il: Maggio 03, 2010, 22:36:09 Lun »
Che dirti?

I calcio-antagonisti ostacolano il passaggio del calcio nelle cellule muscolari cardiache e nelle cellule muscolari che si trovano nella parete dei vasi arteriosi. Ciò comporta una riduzione della forza di contrazione del cuore ed una dilatazione delle arterie, comprese le coronarie. Alcuni agiscono anche sulla "batteria" presente all’interno del cuore, rallentando il battito cardiaco.
Tutto ciò per stabilizzare i nostri vasi che amano contrarsi e dilatarsi.
Tiene presente che ci vogliono alcuni giorni perché il farmaco abbia effetto e poi la sospensione non deve essere repentina.
Secondo alcuni allunga il periodo del grappolo e io, al tuo posto, mi terrei il grappolo da 25 gg ogni anno o poco più.


Offline casper60

  • Amministratore
  • Utente galattico
  • ******
  • Post: 8.111
  • non tutto il male vien per nuocere
Re: ISOPTIN (VERAPAMIL) - Ritrovamenti di studio Prof. P GOADSBY
« Risposta #42 il: Maggio 03, 2010, 23:05:05 Lun »
Per grappoli di 25 giorni con un anno di remissione, non prenderei Isoptin.

L'azione dell'Isoptin è ritardata, fino che fa effetto ti è passato il grappolo, per questo motivo viene accompagnato con cortisone, per i primi tempi fino a che l'Isoptin abbia effetto.

Io proverei solo con ossigeno, per la fase acuta.

Don

straconcordo....al massimo , se proprio voglio andare liscio, uno scalare rapido di deltacortene a partire da 50 ( i doc lo danno da 75 ma io che peso sui settanta ho sempre avuto un ottimo effetto e lo scalare dura meno) al giorno.

casper

Casassa Vigna Pierino
Tesoriere OUCH Italia (onlus)
Amministratore Grappolaiuto
 e-mail piriri6@hotmail.com


CHE LA FORZA SIA CON VOI!

Offline lycos

  • Socio Ouch
  • Nuovo utente
  • ******
  • Post: 35
Re: ISOPTIN (VERAPAMIL) - Ritrovamenti di studio Prof. P GOADSBY
« Risposta #43 il: Maggio 03, 2010, 23:12:22 Lun »
be, grappolo di 25 giorni ogni anno...lo sapete meglio di me quanto andrebbero pesate queste parole..Direi, fin'ora è stato così (e sottoscriverei mille volte affinché rimanesse tale) ma  sono in pieno grappolo, per l'esattezza al 13  giorno e non so quando finirà, né se finirà, perché nessuno sa quando finisce e se finisce. Ma lo spero, e sono ottimista, quasi mi convico, anzi, NE SONO CONVINTO  ;)

Cmq sull'isoptin concordo con voi, nel senso che se sono ormai alla fine e comincia a fare effetto dopo, anche io lascerei correre su questo grappolo e rimandare il tutto al prossimo, anche se rifarò in settimana una visita dalloo specialista  per eventuali conferme (a proposito, Don, non finirò mai di ringraziarti per il preziosissimo contatto). Il mio piu grande problema è che vivo a Roma, ho il medico di famiglia a 200 km da qui e non ho un neurologo di riferimento( ne ho passati gia 4 diversi). Anzi mi correggo, il mio piu grande problema per ora è la ch....

Offline reno

  • Socio Ouch
  • Utente esperto
  • ******
  • Post: 466
Re: ISOPTIN (VERAPAMIL) - Ritrovamenti di studio Prof. P GOADSBY
« Risposta #44 il: Maggio 04, 2010, 16:36:01 Mar »
ciao lycos
nella tua situazione, che rispetto alla media dei grappolati è buona,non prenderi nulla, solo ossigeno,aqcua e ghiaccio.
saluti reno