Autore Topic: Il morbido bozzolo  (Letto 2791 volte)

Offline Evi II

  • Nuovo utente
  • *
  • Post: 21
Il morbido bozzolo
« il: Aprile 22, 2016, 11:38:28 Ven »
Il mondo di chi soffre diventa molto piccolo. Più feroce e urgente il dolore, più piccolo il mondo.
L'universo intero può ridursi a gemere dentro un solo corpo, tutto ciò che esiste a contorcersi ed urlare dentro una piccola parte di un piccolo corpo.
Eppure nessun mondo è asfittico e minimo quanto quello di chi placido marcisce dentro il suo bozzolo per paura di vedere, per paura di capire, per paura di soffrire.

Offline luca68

  • Amministratore
  • Utente beato
  • ******
  • Post: 1.907
Re:Il morbido bozzolo
« Risposta #1 il: Aprile 22, 2016, 11:48:54 Ven »
Il mondo di chi soffre diventa molto piccolo. Più feroce e urgente il dolore, più piccolo il mondo.
L'universo intero può ridursi a gemere dentro un solo corpo, tutto ciò che esiste a contorcersi ed urlare dentro una piccola parte di un piccolo corpo.
Eppure nessun mondo è asfittico e minimo quanto quello di chi placido marcisce dentro il suo bozzolo per paura di vedere, per paura di capire, per paura di soffrire.

È tua evi? Mi piace
Luca Marchisio
CONSIGLIERE OUCH Italia (onlus)
Cell. +39348/9006208   e-mail  luca.m@ouchitalia.net

Offline Evi II

  • Nuovo utente
  • *
  • Post: 21
Re:Il morbido bozzolo
« Risposta #2 il: Aprile 22, 2016, 12:04:40 Ven »
Sì, fresca di giornata :)

Offline AlbertoC

  • Socio Ouch
  • Super utente
  • ******
  • Post: 733
Re:Il morbido bozzolo
« Risposta #3 il: Aprile 24, 2016, 07:39:44 Dom »
Sì, fresca di giornata :)
:o
Molto bella! Complimeti!  ;)
Regards
AlbertoC
“La vita di un uomo si riduce sempre agli anni felici, essendo quelli infelici simili in qualche modo alla morte.”  (Goffredo Parise)

Offline Evi II

  • Nuovo utente
  • *
  • Post: 21
Re:Il morbido bozzolo
« Risposta #4 il: Aprile 25, 2016, 14:45:00 Lun »
Grazie Alberto  :)