Discussioni > Il mio Diario

Estate infuocata

(1/1)

Bacca bianca:
Carissimi fratelli,in questa infuocata estate,dopo parecchio tempo, torno sul forum. Voglio dirvi che nonostante questo non ho mai smesso di pensarvi. Impossibile. Nell'ultimo anno la ch si un po' attenuata,nel senso che dura sempre un paio di mesi con per meno attacchi. Ben stoppati dall'uso dell'ossigeno. La remissione passata da due a circa quattro mesi,ma tutto sempre molto incerto. Ora sono in grappolo da circa un mese,solo nove attacchi e questo va bene. Per, nonostante tutto,non molla. Va b,me ne faccio una ragione e ho imparato ad essere molto sereno. Auguro a tutti voi di esserlo, nonostante lei. Vi mando un grande e collettivo abbraccio sincero.

luca68:
Ciao Carlo!
Cambia il clima, cambiano i governi e cambia anche la ch.
Una delle poche certezze che abbiamo, purtroppo, che lei torna. Ci vuole bene, quando si affezionata fedele. Non ti molla con leggerezza  :)

So che con te la si pu prendere in modo ironico perch sei un veterano e sai come gestirla.

Ti auguro comunque una rapida remissione e ti abbraccio forte.

Luca68

Bacca bianca:
Grazie Luca. Ricambio l'augurio.

Francesco Dileo:
Salve a tutti, mi sono appena iscritto a questo forum per avere un vostro consiglio/supporto in base alle vostre esperienza di cefalea a grappolo. Sono il padre di un ragazzo di 19 anni, sanissimo, sportivo, sino a che circa 10 giorni fa ha cominciato a soffrire di mal di testa, prima sopportabili poi invece sono diventati sempre piu' insopportabili. Mal di testa che partivano dai lobi oculari con lacrimazione e naso chiuso. Siamo andato in pronto soccorso e li mi hanno fatto gli esami del sangue sangue e la tac. Tutto negativo. Hanno fatto la visita neurologica  e anche il test dell'ossigeno per vedere se si trattasse di cefalea a grappolo, anche questo negativo ma in quel momento mio figlio era coperto dal brufen. La notte seguente mio figlio stato molto male quindi il giorno dopo l'ho riportato al pronto soccorso. Gli hanno rifatto la visita neurologica e la diagnosi stata quella di cefalea a grappolo. Gli hanno dato da fare una cura a base di cortisone e depakin (1/2 c.) e all'occorrenza il sumatriptan a spray Una cosa mi lascia dubbioso e cio che anche con le cure il mal di testa non lo abbandona mai cio persiste sempre in forma leggera. Dopo qualche giorno di cura gli attacchi sono tornati. Mi hanno consigliato di fare una risonanza.
Le mie domande sono queste:
1) la cefalea a grappoli sotto somministrazione di medicinali persiste ininterrottamente seppur in forma lieve 24/24 ?
2) qualcuno ha avuto la mia stessa esperienza ed inoltre il cortisone ha realmente degli effetti sulla fase acuta degli attacchi ?
Il mio dubbio che non si tratti di cefalea grappoli ma di normale cefalea.
Se qualcuno pu rispondermi ve ne sarei grato.

casper60:
Francesco, ti ho risposto nell'altro topic

casper ;)

Navigazione

[0] Indice dei post

Vai alla versione completa