Autore Topic: 4 autori - 21 titoli  (Letto 2375 volte)

Offline AlbertoC

  • Socio Ouch
  • Super utente
  • ******
  • Post: 733
4 autori - 21 titoli
« il: Gennaio 12, 2015, 12:44:07 Lun »
Duglas Adams
Titoli:
Guida galattica per autostoppisti
Il ristorante alla fine dell' universo
La vita l'universo e tutto quanto
Addio e grazie per tutto il pesce
Praticamente innocuo
E' un'altra cosa   

Il primo divertente (da questo hanno tratto il film)
https://www.youtube.com/watch?v=EI6POlmsaaE
 ;D ;D ;D
Gli altri....Giusto se volete vedere come v a finire
Vanno letti in quest'ordine.
_____________________________________________________________________________________________
Arthur Charles Clarke
Titoli:
Voci di terra lontana---------> Probabilmente quello che mi piace di +
2001------------------------ -> per una bella lotta con questo!
Le fontane del paradiso-----> Bella visione futuristica
Incontro con Rama-----------> Merita, c' anche il seguito ma non l'ho letto
L'Occhio Del Tempo----------> 1 \
L'Occhio Del Sole-------------> 2 - vanno letti in quest'ordine..Meritano anche questi
L'Occhio Dell'Universo--------> 3 /
2010---------------------------> \
2061---------------------------> - il seguito di 2001...potete farne a meno ! 2061 non centra un cacchio
3001---------------------------> /
Polvere di Luna----------------> (in corso d'opera)

Arturo C sempre Arturo C!
Spesso le sue storie... rimangono li... arrivi in fondo al libro e guardi che qualcuno non abbia strappato delle pagine!
_____________________________________________________________________________________________
Orson Scott Card
Titoli:
Il gioco di Ender
Il Riscatto Di Ender
l'ombra di Ender

Che volete che vi dica! Mi piace la fantascienza e il fantasy! Questa secondo me una bella storia in 3 puntate.
Anche questi vanno letti in quest'ordine.
_____________________________________________________________________________________________
George Orwell --------------->1984
Ecco, se avete una lista "libri da NON leggere" aggiungete tranquillamente questo!
Sembra la visione che Sivio ha del comunismo.
Quando il protagonista muore pensi "meno male!"

Regards
AlbertoC
La vita di un uomo si riduce sempre agli anni felici, essendo quelli infelici simili in qualche modo alla morte.  (Goffredo Parise)