Autore Topic: PROCEDURE REPERIMENTO OSSIGENO  (Letto 63505 volte)

Offline ulisse741

  • Socio Ouch
  • Utente beato
  • ******
  • Post: 2.457
  • E' solo la Bestia... nella tua testa...
Re: PROCEDURE REPERIMENTO OSSIGENO
« Risposta #30 il: Aprile 07, 2010, 11:59:00 Mer »
No
questo non lo sopporto, non lo tollero, il mestiere dei medici è quello di far str meglio i propri pazienti, documentandosi.
Se mi date il numero di telefono del luminare generico/neurologo ci parlo io!
Ma non si può far niente con quei medici che non si aggiornano?



hai perfettamente ragione! il problema è che hanno comunque il coltello dalla parte del manico. mio padre comincia ad avere una certa età, si fida del medico (se è dottore...mentalità retrograda) e soprattutto ne ha bisogno, ha bisogno della sua complicità...
in più abita in un piccolo centro abitato in provincia e di medico c'è questo e nessuna altra scelta.
Proverò a contattarlo io, sperando di trovare il modo migliore per affrontarlo, visto che il signore è anche parecchio pieno di se...

ascolta, tempo fa un altra grappolata, Iaia, ha avuto lo stesso problema con il medico curante, mi ha dato il numero, l'ho chiamato e tempo tre giorni Iaia aveva a casa la sua bella bombola.
A volte una telefonata da un membro del direttivo, che tale si presenta, aiuta ad aprire gli occhi al medico.

casper ;)

Se serve mi aggrego a Casper e ritelefono al medico!

idem...  ;)

Giordano Bottelli
 OUCH Italia (onlus)
Moderatore Grappolaiuto
Cel. 348-4348819 e-mail  info@graphitistampa.com  skype: graphiti.giordano.bottelli

Offline Marte71

  • Socio Ouch
  • Utente esperto
  • ******
  • Post: 203
  • io e papà
Re: PROCEDURE REPERIMENTO OSSIGENO
« Risposta #31 il: Aprile 07, 2010, 12:50:02 Mer »
grazie ragazzi siete fantastici!
domani ci vado io personalmente e vediamo chi vince ;)
nel caso tengo presente, se fa ancora storie, vi chiederò di intervenire, molto volentieri. di nuovo grazie!

Offline Alessandra & Daniele

  • Utente esperto
  • ***
  • Post: 221
Re: PROCEDURE REPERIMENTO OSSIGENO
« Risposta #32 il: Aprile 07, 2010, 19:20:56 Mer »
grazie ragazzi siete fantastici!
domani ci vado io personalmente e vediamo chi vince ;)
nel caso tengo presente, se fa ancora storie, vi chiederò di intervenire, molto volentieri. di nuovo grazie!



Ciao siamo anche noi di Milano ma per l'ossigeno non ci sono problemi,in quanto con la carta del neurologo che scrivi al bisogno ossigeno,sono andata dal medico mi ha fatto la richiesta rossa,ho consegnato in farmacia ed dopo 24 ore mi hanno chiamato per comunicarmi la consegna me l'hanno portata fino a casa senza pagare nulla..................anzi il mio medico preferisce scrivere ossigeno che immigran per quello fa' storie..se hai bisogno ci siamo..
nella vita nulla accade per caso.........................
3933647070

Offline Marte71

  • Socio Ouch
  • Utente esperto
  • ******
  • Post: 203
  • io e papà
Re: PROCEDURE REPERIMENTO OSSIGENO
« Risposta #33 il: Aprile 08, 2010, 14:54:01 Gio »
grazie ragazzi siete fantastici!
domani ci vado io personalmente e vediamo chi vince ;)
nel caso tengo presente, se fa ancora storie, vi chiederò di intervenire, molto volentieri. di nuovo grazie!



Ciao siamo anche noi di Milano ma per l'ossigeno non ci sono problemi,in quanto con la carta del neurologo che scrivi al bisogno ossigeno,sono andata dal medico mi ha fatto la richiesta rossa,ho consegnato in farmacia ed dopo 24 ore mi hanno chiamato per comunicarmi la consegna me l'hanno portata fino a casa senza pagare nulla..................anzi il mio medico preferisce scrivere ossigeno che immigran per quello fa' storie..se hai bisogno ci siamo..

grazia cara, gentilissima anche tu.
abbiamo dovuto spostare l'appuntamento, andremo domani. ma lo sistemo io questo signore!
nel caso so che ci siete, grazie ancora  :)

Offline MANU

  • Nuovo utente
  • *
  • Post: 14
Re: PROCEDURE REPERIMENTO OSSIGENO
« Risposta #34 il: Giugno 04, 2010, 12:44:43 Ven »
IO SCRIVO DALLA PROVINIA DI LECCO E IL MEDICO DI BASE L'OSSIGENO LO PRESCRIVE SOLO CON LA RICETTA BIANCA XCHE' X QUELLA ROSSA DICE CHE HA AVUTO DEI PROBLEMI QUINDI ALCUNE  FARMACIE FANNO STORIE E QUELLE CHE MI DANNO LE BOMBOLE MI FANNO PAGARE CIRCA € 10,00 L'UNA!! POSSO FARE QUALCOSA??

Offline Don

  • Utente beato
  • *****
  • Post: 1.336
Re: PROCEDURE REPERIMENTO OSSIGENO
« Risposta #35 il: Giugno 04, 2010, 13:27:30 Ven »
IO SCRIVO DALLA PROVINIA DI LECCO E IL MEDICO DI BASE L'OSSIGENO LO PRESCRIVE SOLO CON LA RICETTA BIANCA XCHE' X QUELLA ROSSA DICE CHE HA AVUTO DEI PROBLEMI QUINDI ALCUNE  FARMACIE FANNO STORIE E QUELLE CHE MI DANNO LE BOMBOLE MI FANNO PAGARE CIRCA € 10,00 L'UNA!! POSSO FARE QUALCOSA??

Cara Emanuela,

spero Marco stia bene.

Il medico di famiglia deve prescriverti per forza l'ossigeno su ricetta rossa.

Ti mando subito sulla tua email, una lettera di accompagnamento, che abbiamo da poco a nostra disposizione, e che ha aiutato già a sofferenti in casi difficili, dove il medico di famiglia ha fatto storie inutili.
Questa specifica la prescrizione dell'ossigeno su ricetta rossa, firmata dal Dott. P Rossi dell'INI di Grottaferrata " Roma".

Vi abbraccio

Don

Claudio Geraci
Coordinatore Al.Ce. Cluster Europa
Arte Cluster Project
alceeuropach@cefalea.it
Member EFNS (European Fed. of Neurological Societies)

Offline Tek

  • Nuovo utente
  • *
  • Post: 42
Re: PROCEDURE REPERIMENTO OSSIGENO
« Risposta #36 il: Luglio 01, 2010, 12:37:19 Gio »
Questo è il procedimento che ho dovuto fare in provincia di Reggio Calabria:

1) Con la diagnosi nel centro cefalee che certifica la cefalea a grappolo, mi sono rivolto al medico curante
2) Il medico curante mi ha fatto rivolgere all'Asl (nonostante la lettera di accompagnamento del dott. Rossi)
3) L'Asl mi ha rimandato un paio di giorni per documentarsi sulla circolare dell'AIFA che abolisce la nota 58
4) Sempre l'ASL non voleva prescrivermi l'ossigeno. Ho chiesto di mettermelo per iscritto, per intraprendere le vie legali; fatta questa affermazione mi hanno subito messo in contatto con il loro pneumologo, il quale, dopo aver fatto due conti di quanto ossigeno mi serviva (30 attacchi= circa 6000L) ha confermato che è prescivibile per questo tipo di terapia (e che i problemi derivanti da eventuali controlli da parte delle autorita preposte, sono ascrivibili per prescrizioni di ossigeno superiori ai 26.000L). Mi hanno rimandato dal medico curante per la prescrizione di ossigeno terapia su ricetta rossa.
5) il medico curante mi ha prescritto l'ossigeno terapia su ricetta rossa(6000L)  :D

Pomeriggio trovo una farmacia e mi accordo per la prima fornitura.
Aggiornerò questo post( senza scriverne un altro).

Evvai!!!!! Speriamo che funziona!!! :D
« Ultima modifica: Luglio 01, 2010, 12:41:15 Gio da Tek »

Offline centauro

  • Socio Ouch
  • Utente esperto
  • ******
  • Post: 341
Re: PROCEDURE REPERIMENTO OSSIGENO
« Risposta #37 il: Luglio 01, 2010, 22:37:29 Gio »
evvai! viva l'ossigeno :)
ce ne hanno messo però :o
nella vita non è importante per quanto tempo ancora respiriamo;quello che veramente conta sono i momenti che il respiro te lo tolgono!

Offline rudi

  • Nuovo utente
  • *
  • Post: 6
Re: PROCEDURE REPERIMENTO OSSIGENO
« Risposta #38 il: Luglio 14, 2010, 09:23:34 Mer »
Vorrei sapere, come eventualmente il mio medico di base dovrebbe compilare con esattezza la ricetta rossa per la prescrizione dell'ossigeno terapia. faccio presente che io abito a Padova.
grazie.

Offline casper60

  • Amministratore
  • Utente galattico
  • ******
  • Post: 8.132
  • non tutto il male vien per nuocere
Re: PROCEDURE REPERIMENTO OSSIGENO
« Risposta #39 il: Luglio 14, 2010, 09:29:24 Mer »
ossigeno gassoso in bombola da lt  6000 ( consigliato) su ricettario rosso

casper ;)

Offline sergione

  • Nuovo utente
  • *
  • Post: 26
  • il sollievo è potersi parlare
Re: PROCEDURE REPERIMENTO OSSIGENO
« Risposta #40 il: Luglio 22, 2010, 09:55:29 Gio »
ciao Don, per fotuna sei in linea.
purtroppo sono in grappolo dal mese di marzo e non si trova farmaco che interrompa la bestia.
Vorrei provare l'ossigeno (sette imigram al giorno mi sembrano una follia) , ma con il mio medico non riesco a trovare la via giusta (tieni conto che con l'imigram non si fa problemi ). Il dottor Proietti del Besta me lo aveva proposto ma, come ti dissi quando mi mandasti la maschera, siccome avevo fatto sperimantazione anni fa non avevo molta fiducia.
Ora volevo sapere, secondo la vostra esperienza, è il neurologo che mi fa la ricetta e con quella vado all'ASL che mi fa avere l'ossigeno o cosa?
Grazie per la consumata cortesia
SERGIONE

Offline ulisse741

  • Socio Ouch
  • Utente beato
  • ******
  • Post: 2.457
  • E' solo la Bestia... nella tua testa...
Re: PROCEDURE REPERIMENTO OSSIGENO
« Risposta #41 il: Luglio 22, 2010, 11:24:42 Gio »
Ciao Sergione

Io ti rispondo per quella che è la mia esperienza, ma tieni presente che ogni provincia e regione si muove in modo autonomo alla faccia delle direttive della sanità nazionale.

A Crema (CR) la trafila per avere l'ossigeno è stata:

1) Prescrizione del neurologo che riporta l'ossigeno GASSOSO come terapia e ne determina anche un indicazione sull'uso mensile (quantità mensile ulizzata) oltre hai litri es. 8 lit. e il tempo es. 15 minuti.

2) Ricetta rossa del medico curante che riporta la seguente dicitura: RICHIESTA DI OSSIGENO GASSOSO 18.000 LITRI PER TERAPIA DELLA CEFALEA A GRAPPOLO SU INDICAZIONE SPECIALISTA NEUROLOGO. FABBISOGNO MENSILE (Se il medico tentenna rivolgersi direttamente al Resp. Sezione Assistenza Extraospedaliera ASL del proprio distretto, che telefona al medico di base e gli dice cosa e come scrivere la ricetta!)

3) Portare la ricetta in farmacia e farsi dare la PRIMA FORNITURA DI OSSIGENO

4) Il mese dopo rifare la ricetta rossa identica alla precedente e portarla al Resp. Sezione Assistenza Extraospedaliera ASL del proprio distretto che apporrà un timbro dell'ASL per accettazione... da quel momento ogni ricetta per l'ossigeno dovrà essere vidimata dal Resp. Sezione Assistenza Extraospedaliera ASL per essere valida e dare seguito alla procedura.

3) Portare la ricetta in farmacia e far attivare la procedura per la domiciliazione dell'ossigeno...


(come riportato nel secondo post di questo therad...)

visto che sei di pioltello sarebbe utile che tu telefonassi a qualche grappolato di Milano per sapere la loro trafila per avere l'O2 nella tua provincia!!!!

un abbraccio
Giordano


Giordano Bottelli
 OUCH Italia (onlus)
Moderatore Grappolaiuto
Cel. 348-4348819 e-mail  info@graphitistampa.com  skype: graphiti.giordano.bottelli

Offline Don

  • Utente beato
  • *****
  • Post: 1.336
Re: PROCEDURE REPERIMENTO OSSIGENO
« Risposta #42 il: Luglio 22, 2010, 11:44:03 Gio »
Ciao Sergio,

mi dispiace saperti in queste circostanze.

Giordano già ti ha fornito con informazioni utili al reperimento ossigeno.

Per il tuo medico ti mando una lettera di accompagnamento del dott. Rossi, per essere preparato ad eventuali problemi di prescrizione (come spesso  riscontriamo ancora spiacentemente).
Te la invio sul tuo email privato.
Abbiamo ottimi contatti con la dott.ssa Sances e Tassorelli, del Mondino, Pavia.
Fammi sapere per un'appuntamento tempestivo, visto la tua situazione.

Per qualsiasi cosa, rimango a tua disposizione.
Claudio Geraci
Coordinatore Al.Ce. Cluster Europa
Arte Cluster Project
alceeuropach@cefalea.it
Member EFNS (European Fed. of Neurological Societies)

Offline sergione

  • Nuovo utente
  • *
  • Post: 26
  • il sollievo è potersi parlare
Re: PROCEDURE REPERIMENTO OSSIGENO
« Risposta #43 il: Luglio 22, 2010, 12:22:25 Gio »
vi ringrazio, questo pomeriggio provo a sentire anche il Besta poi vi faccio sapere.
Grazie di cuore.
sergione ;)

Offline sergione

  • Nuovo utente
  • *
  • Post: 26
  • il sollievo è potersi parlare
Re: PROCEDURE REPERIMENTO OSSIGENO
« Risposta #44 il: Luglio 22, 2010, 13:14:05 Gio »
Don, volevo sapere da vostra esperienza la differenza qualitativa tra il Besta ed il Mondino
Salutissimi   ;)