Autore Topic: Dieta chetogenica?  (Letto 3171 volte)

Offline Mirco 80

  • Socio Ouch
  • Utente junior
  • ******
  • Post: 53
Dieta chetogenica?
« il: Ottobre 06, 2017, 10:53:49 Ven »
Buin giorno grappolati chi ha provato questa dieta può spiegare in modo facile i cibi da ridurre e quelli da aumentare,se non ho capito male piu proteine meno carboidrati.Grazie
« Ultima modifica: Marzo 14, 2018, 11:42:31 Mer da luca68 »

Offline luca68

  • Amministratore
  • Utente beato
  • ******
  • Post: 1.952
Re:Dieta chetignica?
« Risposta #1 il: Ottobre 06, 2017, 11:36:35 Ven »
Buin giorno grappolati chi ha provato questa dieta può spiegare in modo facile i cibi da ridurre e quelli da aumentare,se non ho capito male piu proteine meno carboidrati.Grazie

Caro Mirco, non cercare scorciatoie per avere indicazioni spicce su questa o quella terapia.
Non è così che riuscirai a mettere in atto strategie efficaci sulla tua ch.
Sul forum ci sono moltissime testimonianze, condivisioni, studi, prove empiriche, fallimenti e successi; vanno lette. Vanno metabolizzate. Bisogna far tesoro di questi 15 anni di condivisione di chi si è dedicato a ricercare, sperimentare e istruirsi per se e per gli altri.

Il regime alimentare chetogenico è una cosa seria, da fare sotto controllo medico e variabile da soggetto a soggetto, non si può riassumere in un: "si può mangiare questo...non si può mangiare quell'altro"

http://www.grappolaiuto.it/forum/index.php?topic=11086.0

utilizza il tasto "ricerca" del forum e buona lettura.

Luca
Luca Marchisio
CONSIGLIERE OUCH Italia (onlus)
Cell. +39348/9006208   e-mail  luca.m@ouchitalia.net

Offline Mirco 80

  • Socio Ouch
  • Utente junior
  • ******
  • Post: 53
Re:Dieta chetignica?
« Risposta #2 il: Ottobre 09, 2017, 16:20:18 Lun »
Grazie ho letto ....scusami ma in sti giorni sto malissimo e cerco ogni soluzione

Offline Andrea Gi

  • Socio Ouch
  • Utente esperto
  • ******
  • Post: 205
  • Insieme ce la faremo!
Re:Dieta chetignica?
« Risposta #3 il: Ottobre 09, 2017, 22:17:40 Lun »
Grazie ho letto ....scusami ma in sti giorni sto malissimo e cerco ogni soluzione

Mirco, capisco quello che provi, ma se ci fosse una soluzione definitiva che vada bene per tutti non staremmo qui a parlarne!

Di soluzioni sintomatiche ce ne sono diverse... Ossigeno, ghiaccio, terapia termica... per citarne alcune, oltre ad imigran.
Di terapie di profilassi, o comunque soluzioni volte ad evitare l'insorgenza degli attacchi, ce ne sono altrettante.

Qui hai la fortuna di poter leggere centinaia di testimonianze per farti una tua idea. Ogni trattamento, sintomatico o di profilassi, ha i suoi pro ed i suoi contro, quale di più quale di meno. Devi essere tu a valutare, insieme al tuo neurologo, quale soluzione tentare.

Cerca, leggi, approfondisci ogni strada percorribile. Capisco che hai bisogno di aiuto "subito", ma farsi un'idea superficiale delle poche possibilità che ad oggi abbiamo, potrebbe essere fuorviante e controproducente. Lo dico per te! Coraggio!


Andrea Galardo
Cel. 328-9195734   e-mail  galardo.andrea@gmail.com