Autore Topic: spray nasale a base di i zolmitriptan  (Letto 9567 volte)

Offline matteo*

  • Nuovo utente
  • *
  • Post: 13
    • il mio lavoro
spray nasale a base di i zolmitriptan
« il: Settembre 05, 2011, 12:05:56 Lun »
Egregi colleghi,ho letto questo articolo,in verita su diverse testate.
Forse ne avrete già parlato e magari alcuni di voi già lo usano.
Comunque riporto la notizia:

Alan Rapoport, presidente dell’International Headache Society, che ospite al congresso sulle cefalee dell’Istituto Carlo Besta a Stresa, ha presentato un innovativo ed utile farmaco volto a combattere questo tipo di mal di testa.

Si tratta di uno spray nasale a base di i zolmitriptan, che si presenta essere davvero molto efficace contro emicranie, mal di testa e cefalea a grappolo.

In meno di 30 minuti, infatti, il farmaco contrasta il dolore e la nausea che spesso ne è correlata, per cui una soluzione non solo efficace ma anche veloce.

Attualmente lo spray nasale è disponibile negli Stati Uniti, ma presto verrà commercializzato anche in Italia.

http://www.kimblo.com/mal-di-testa-arriva-lo-spray-nasale-per-combatterlo-2/

Inoltre volevo dire molto a bassa voce...che dopo 2 anni e qualche mese... ecco ,sono libero da attacchi  ... sperem!
enrico matteo

Offline siciliano

  • Moderatore
  • Utente sublime
  • ******
  • Post: 4.432
Re: spray nasale a base di i zolmitriptan
« Risposta #1 il: Settembre 05, 2011, 12:25:07 Lun »
Egregi colleghi,ho letto questo articolo,in verita su diverse testate.
Forse ne avrete già parlato e magari alcuni di voi già lo usano.
Comunque riporto la notizia:

Alan Rapoport, presidente dell’International Headache Society, che ospite al congresso sulle cefalee dell’Istituto Carlo Besta a Stresa, ha presentato un innovativo ed utile farmaco volto a combattere questo tipo di mal di testa.

Si tratta di uno spray nasale a base di i zolmitriptan, che si presenta essere davvero molto efficace contro emicranie, mal di testa e cefalea a grappolo.

In meno di 30 minuti, infatti, il farmaco contrasta il dolore e la nausea che spesso ne è correlata, per cui una soluzione non solo efficace ma anche veloce.

Attualmente lo spray nasale è disponibile negli Stati Uniti, ma presto verrà commercializzato anche in Italia.

http://www.kimblo.com/mal-di-testa-arriva-lo-spray-nasale-per-combatterlo-2/

Inoltre volevo dire molto a bassa voce...che dopo 2 anni e qualche mese... ecco ,sono libero da attacchi  ... sperem!

veloce 30 minuti ???  :o :o :o

grazie per l'informazione Matteo
ma credo che anche questoa come il precedente spay dell'imigran non sia tanto indicato per la ch.

felice per la tua remissione

alessandro

Alessandro Anelli
OUCH Italia (onlus)
Moderatore Grappolaiuto
cell. 340/5530713  e.mail - alessandro@ouchitalia.net

Offline RRODOLFO

  • Utente biotronico
  • *******
  • Post: 5.292
Re: spray nasale a base di i zolmitriptan
« Risposta #2 il: Settembre 05, 2011, 18:15:47 Lun »

  30 MINUTI !!!! VELOCE??????????????????????????????????????????????

NON RICORDO DA CHE ANNO, MA IN ITALIA LE COMPRESSE CI SONO !!

COMUNQUE PER LA CH NON SERVONO UN GRAN CHè!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 LO SPRAY, Cè ANCHE PER L'IMIGRAN, MA NON PUO ESSERE EFFICACE PER I CRONICI DI CH O COLORO GRAPPOLATI CON MOLTI ATTACCHI GIORNALIERI E GRAPPOLI LUNGHI!!!

CREDO PER TE SIA MEGLIO LEGGERE L'USO DELL'IMIGRAN  INIEZIONI SOTOCUTANEE CHE AGISCONO DA 3-8 MINUTI IN GENERE !!!!!!!!!!

A PRESTO.

Offline matteo*

  • Nuovo utente
  • *
  • Post: 13
    • il mio lavoro
Re: spray nasale a base di i zolmitriptan
« Risposta #3 il: Settembre 06, 2011, 11:19:32 Mar »
Veramente la mia era una segnalazione.Ho riportato l'articolo. Visto che è una iniziativa del Besta e che si presume conoscano la CH.

 Chiaramente 30 minuti sono assurdi,è infatti lo stesso tempo che impiega l'immigran spray (testato personalmente),e quindi o si possiedono grandi capacità divinatorie per cui ci si spara lo spray senza avere ancora sintomi oppure è inutile.
In questi 30 minuti ci si lancia da un terrazzo e si ha tempo anche di risalire per lanciarsi un'altra volta.
L'immigran iniezioni mi seguono costatentemente da anni,in un astuccio insieme ad 1 red bull .
 
enrico matteo

Offline centauro

  • Socio Ouch
  • Utente esperto
  • ******
  • Post: 341
Re: spray nasale a base di i zolmitriptan
« Risposta #4 il: Settembre 06, 2011, 20:36:11 Mar »
grazie dell'informazione,l'avevo letto anch'io.
per le mie crisi,che sono molto lente nel salire di kip,potrebbe andare anche bene.il probrlema è che,specialmente nell'ultimo periodo,ho rinorrea molto forte;sin dall'inizio della crisi mi si chiude completamente il naso costringendomi a respirare con la bocca.lo spray non lo vedo bene,meglio il penkit d'emergenza ;)
non capisco perchè il besta debba pubblicizzare questo spray come una novità sul mercato dei farmaci quando da anni se ne conosceva l'esistenza(imigran spray,che è sempre un triptano)! ???
nella vita non è importante per quanto tempo ancora respiriamo;quello che veramente conta sono i momenti che il respiro te lo tolgono!

Offline ROSSANO

  • Nuovo utente
  • *
  • Post: 1
Re:spray nasale a base di i zolmitriptan
« Risposta #5 il: Aprile 19, 2017, 15:06:36 Mer »
zomig spray nasale non è proprio uguale ad imigran, sia nella composizione, sia nell'efficacia.
zomig fa passare gli attacchi in meno di 30 min (tra i 15 e i 20), imigran spray nasale non fa proprio nulla.
imigran iniezioni incrementa il n. di attacchi giornalieri, zomig spray nasale riesce a dare un sollievo fino a 14 ore

Offline casper60

  • Amministratore
  • Utente galattico
  • ******
  • Post: 8.100
  • non tutto il male vien per nuocere
Re: spray nasale a base di i zolmitriptan
« Risposta #6 il: Aprile 29, 2017, 10:31:47 Sab »
non capisco perchè il besta debba pubblicizzare questo spray come una novità sul mercato dei farmaci quando da anni se ne conosceva l'esistenza(imigran spray,che è sempre un triptano)! ???

la domanda è lecita, ora  fai uno più uno e vedrai che la risposta la trovi


zomig spray nasale non è proprio uguale ad imigran, sia nella composizione, sia nell'efficacia.
zomig fa passare gli attacchi in meno di 30 min (tra i 15 e i 20), imigran spray nasale non fa proprio nulla.
imigran iniezioni incrementa il n. di attacchi giornalieri, zomig spray nasale riesce a dare un sollievo fino a 14 ore


lo spray nasale, che sia zomig o imigran per la ch serve poco o niente. Se decido per il farmaco allora meglio le iniezioni, hanno effetto certo e garantito in pochi minuti anche dimezzando la dose.

casper ;)

Casassa Vigna Pierino
Tesoriere OUCH Italia (onlus)
Amministratore Grappolaiuto
 e-mail piriri6@hotmail.com


CHE LA FORZA SIA CON VOI!

Offline Andrea84

  • Nuovo utente
  • *
  • Post: 22
Re:spray nasale a base di i zolmitriptan
« Risposta #7 il: Gennaio 31, 2020, 20:36:58 Ven »
Ritrovandomi di nuovo nel grappolo , mi è stato   consigliato di provare  zolming sublinguale (zolmatriptan)  ho notato che è sicuramente piu veloce dell eletriptan (20-30 min)  ma  la copertura tra una crisi e l altra  è molto simile all imigran fiala  almeno in pieno grappolo  quindi 4-6 ore ,  mentre l eletripan 40mg pastiglie bene  o male sta sulle 12-20 ore ,   l unico problema è che l elettripan ha bisogno di 40-50 min per fare effetto ma combinandolo con ossigeno  si riesce a ridurre il livello del dolore e aspettare l effetto .

lo zolming sublinguale comunque rimane valido quando si è  in giro se si vuole evitare  il sottocutaneo.

Offline casper60

  • Amministratore
  • Utente galattico
  • ******
  • Post: 8.100
  • non tutto il male vien per nuocere
Re:spray nasale a base di i zolmitriptan
« Risposta #8 il: Febbraio 02, 2020, 10:39:37 Dom »
scusa, ma partendo dal presupposto che un attacco di ch mediamente va da 15 ai 45 minuti, se alll'elettripan ( che sineceramente non l'ho mai sentito) servono 50 minuti per fare effetto mi pare pressoche inutile.

casper

Casassa Vigna Pierino
Tesoriere OUCH Italia (onlus)
Amministratore Grappolaiuto
 e-mail piriri6@hotmail.com


CHE LA FORZA SIA CON VOI!

Offline Andrea84

  • Nuovo utente
  • *
  • Post: 22
Re:spray nasale a base di i zolmitriptan
« Risposta #9 il: Febbraio 02, 2020, 11:31:45 Dom »
magari un attacco durasse solo dai 15 ai 45 min  , la durata è molto molto maggiore almeno per me , non cè mai un recesso completo  ma bensi una shadow residua alla fine del picco con spesso successiva ripresa

Eletriptan è la molecola del Relpax