Autore Topic: Nuovi del Grappolo  (Letto 402 volte)

Offline Ciccetto

  • Nuovo utente
  • *
  • Post: 2
Nuovi del Grappolo
« il: Aprile 20, 2019, 20:46:54 Sab »
Salve a tutti e grazie per aver accettato la mia registrazione :)

Mi chiamo Vittorio e vi scrivo dalla bella Monaco di Baviera.
Il grappolato non sono io ma il mio compagno Stefan. 4 settimane fa la "bestia" ci é venuta a far visita all'improvviso, senza preavviso; due attacchi di una decina di minuti che ci hanno lasciati totalmente spiazzati. Ovviamente non avevamo idea di cosa si trattasse ed il primo pensiero é stato corriamo in ospedale, qui c'é quslcosa che non va al cervello. Il responso secco del neurologo dopo appena due minuti di visita: Cluster Kopfschmerzen!! Ci aveva suggerito di tenere un diario degli attacchi, segnando frequenza e durata. Il mostro si é presentato due giorni dopo con altri due attacchi sempre della durata di 10 minuti e cosi per due settimane di fila puntuale come un orologio Svizzero, fino a quando il medico non ha prescritto a Stefan una terapia di cortisone sostenendo che questa avrebbe interrotto il grappolo. Ovviamente abbiamo vissuto nel terrore tutti i giorni, anche quelli in cui l'attacco in teoria non sarebbe dovuto venire. La terapia di cortisone é stata abbastanza pesante all'inizio; 5 pasticche al giorno per poi scalare dopo un po.
In questo clima di paura abbiamo comunque progettato le nostre vacanze Pasquali in Italia e manco a farlo a posta il giorno della partenza coincideva con quello della "bua" (cosi la chiamiamo noi per farla sembrare meno cattiva). La maledetta arriva sempre puntuale verso le 22:00 e per non rischiare di farci trovare impreparati ci siamo fermati su un'area di servizio dell'autostrada. Ebbene dopo 4 settimane di assoluta puntualitá, non é successo nulla. Sará stata la cura di cortisone? NOn lo sappiamo, ma Stefan sembra essere rinato...dice che prova una strana rilassatezza ed ha la sensazione che la "bua" non torni piú. Sinceramente non sappiamo cosa aspettarci; abbiamo letto che i periodi di remissione posso anche durare anni, oppure solo alcuni giorni. A voi é mai capitato che gli attacchi si fermassero solo per alcuni giorni dopo un periodo in cui sono venuti con regolaritá? Vorremmo tanto avere un po di tregua!!
Grazie a tutti . VI auguro una felice e serena Pasqua


Offline luca68

  • Amministratore
  • Utente beato
  • ******
  • Post: 1.835
Re:Nuovi del Grappolo
« Risposta #1 il: Aprile 21, 2019, 17:59:00 Dom »
Benvenuti a casa ouch  ;)
Cominciamo col prendere il buono della vicenda.....per il momento se ne č andata.
Speriamo che questo basti a farvi passare delle feste serene.

Sul poi si potrebbero dire miliardi di cose ma io mi sento di dirti di non vivere con questo pensiero fisso, se deve tornare invece fatevi trovare pronti. La Germania č all'avanguardia per questa patologia, lo dimostra il fatto che Stefan ha avuto una diagnosi in tempi ridottissimi. Appena rientrate chiedete l'ossigeno come sintomatico se non vi č giŕ stato prescritto e leggete sull'utilizzo del ghiaccio qui sul forum.

Passate buone feste

Un abbraccio

Luca68
Luca Marchisio
CONSIGLIERE OUCH Italia (onlus)
Cell. +39348/9006208   e-mail  luca.m@ouchitalia.net

Offline Ciccetto

  • Nuovo utente
  • *
  • Post: 2
Re:Nuovi del Grappolo
« Risposta #2 il: Aprile 21, 2019, 19:54:24 Dom »
Ciao Luca :)

L'ossigeno gli é stato giá prescritto e lo ha provato ma visto che i suoi attacchi durano al massimo 10 minuti mi sa che serve a poco cosi come lo Zomig spray. Per il ghiaccio ci attrezzeremo. Incrociamo le dita e vediamo che succede...nel frattempo ci godiamo le ferie.

Grazie ancora e a presto!!

Offline luca68

  • Amministratore
  • Utente beato
  • ******
  • Post: 1.835
Re:Nuovi del Grappolo
« Risposta #3 il: Maggio 03, 2019, 17:20:00 Ven »
Ciao Luca :)

L'ossigeno gli é stato giá prescritto e lo ha provato ma visto che i suoi attacchi durano al massimo 10 minuti mi sa che serve a poco cosi come lo Zomig spray. Per il ghiaccio ci attrezzeremo. Incrociamo le dita e vediamo che succede...nel frattempo ci godiamo le ferie.

Grazie ancora e a presto!!

ciao Vittorio, come va?
Luca Marchisio
CONSIGLIERE OUCH Italia (onlus)
Cell. +39348/9006208   e-mail  luca.m@ouchitalia.net