Autore Topic: ????  (Letto 645 volte)

Offline Pauli79

  • Nuovo utente
  • *
  • Post: 5
????
« il: Aprile 20, 2019, 08:20:06 Sab »
Buongiorno carissimi. Volevo, se possibile, ma presumo sia difficile, avere una risposta a qualcosa che mi sta accadendo. Tutt'ora sono in grappolo dal 25 gennaio più o meno, non sto usando farmaci, a parte un periodo di circa 3 settimane con isoptin, con risultata pessimi. Arrivo al dunque, in questi giorni mi trovo in vacanza, in montagna, a 600 metri di altitudine, quindi nemmeno tanto, per alcuni potrebbe essere collina....insomma, da quando sono arrivato non ho più attacchi....mi era successa la stessa cosa agli inizi di marzo, avevo ferie da fare e sono venuto sempre dove sono ora per 5 giorni. La bestia mi ha abbandonato,ero fiducioso sul fatto di esserne fuori anche, poi però si ripresentò la notte stessa arrivato a casa. Ho provato a darmi non so quante risposte. Dal fatto che qui sono più rilassato, ma quindi mi addentrerei in un campo quasi psicologico, e dubito sia la risposta. Dal fatto che qui "l'aria" è più buona, ma comunque a casa vivo in aperta campagna....insomma, non ho idea di questa situazione a dir poco allucinante....so solo che lunedì tornerò a casa e vedrò cosa succede....grazie mille e buona Pasqua a tutti

Offline casper60

  • Amministratore
  • Utente galattico
  • ******
  • Post: 8.094
  • non tutto il male vien per nuocere
Re:????
« Risposta #1 il: Aprile 20, 2019, 09:51:18 Sab »
non trovo la cosa troppo strana, per dirla semplice io penso da tempo che la ch sia , per noi che ne soffriamo, come il tilt del flipper, quando vai fuori fase lei interviene per riequilibrare quello che io definisco equilibrio psicofisico. Io ho trovato nella cannabis il fattore equilibrante e ne sono fuori da sette anni. potrebbe essere che a te, questo posto collinare faccia lo stesso effetto.

casper ;)

Casassa Vigna Pierino
Tesoriere OUCH Italia (onlus)
Amministratore Grappolaiuto
 e-mail piriri6@hotmail.com


CHE LA FORZA SIA CON VOI!

Offline Pauli79

  • Nuovo utente
  • *
  • Post: 5
Re:????
« Risposta #2 il: Aprile 20, 2019, 20:24:18 Sab »
Condivido a pieno la tua teoria Casper e la trovo interessante. Credo anch'io che una causa della ch sia uno stato psicofisico un po' in confusione. Cosa che ovviamente un neurologo non può sostenere perché uscirebbe da un contesto scientifico qual'e' la medicina. E come a te nel 2006 ricordo di aver risolto dall'oggi al domani tramite assunzione abbastanza intensa di cannabis, il contesto era un festival reggae. Non mi dilungo sul vissuto che sto trascorrendo adesso, posso semplicemente dire che è stato un periodo di grande stress, sia in ambito lavorativo che in ambito professionale. In conclusione, devo ritrovare un equilibrio sia fisico che psichico. Grazie della risposta Casper.
Pauli