Autore Topic: Mi presento  (Letto 163 volte)

Offline jumpyone

  • Nuovo utente
  • *
  • Post: 2
Mi presento
« il: Agosto 20, 2018, 23:08:15 Lun »
Salve
sono Gianpaolo ho 29 anni e soffro da circa 10 anni di Emicrania/ Cefalea ,
Dopo aver fatto un operazione per varicocele nel giugno del 2008, il primo evento si presentato a Ottobre, potrebbe essere solo una coincidenza l'operazione, l'evento si presentato con stanchezza e un dolore alla testa seguito da vomito, poi ogni mese preciso  quindi una volta al mese Mal di testa e vomito fino a quando non smettevo di vomitare (bile) e non mi addormentavo per poi risvegliarmi senza mal di testa, dopo un po di anni ho iniziato ad accusare un peso alla fronte ogni giorno, quindi ogni sera un leggero mal di testa, sono andato da un neurologo che mi ha chiesto di cambiare stile di vita, quindi dormire presto, senza tv, senza pc, un calendario con i vari eventi, medicine adatte Tachicaf e Difmetre Supposte, usare un integratore e poi Pineal notte per dormire, quel problema di una volta al mese con vomito si allungato, arrivando a una volta ogni tre mesi, mentre quello giornaliero un p vago, oggi non ho un calendario ben preciso con attacchi, ma sono in cura presso il centro cefalee di Pozzilli, Neuromed,  dove mi stata prescritta una terapia di Riboflavina al mattino, Magnesio a pranzo, e Adepril prima di andare a letto, oggi ho circa 6-7 mal di testa al mese di cui uno importante, uso all'incirca 4 fans al mese e due triptani, ho montato un bite notturno da un mesetto( le proviamo tutte almeno per lenire il mal di testa meno importante)
e niente, questo sono io, con questo problema che mi affligge e mi tormenta da anni, non sono l'unico, ma sinceramente non mi consola  ;D

Offline casper60

  • Amministratore
  • Utente galattico
  • ******
  • Post: 8.077
  • non tutto il male vien per nuocere
Re:Mi presento
« Risposta #1 il: Agosto 21, 2018, 09:42:37 Mar »
da quel che leggo Giampaolo, oltre a darti il benvenuto ti dico che non credo tu sia sofferente di ch, i sintomi che hai descritto sono lontani da quelli canonici e quindi non so se avremo modo di aiutarti nel percorso in quanto la nostra patologia ben marcata e le varie terapie in uso non sono consoni a quel che tu soffri.
Ad ogni buon conto condividere con altri il proprio male gia un aiuto e chiss, magari qualche grappolato anche soggetto a dolori simili ai tuoi e pu esserti di maggior aiuto.

casper ;)

Casassa Vigna Pierino
Tesoriere OUCH Italia (onlus)
Amministratore Grappolaiuto
 e-mail piriri6@hotmail.com


CHE LA FORZA SIA CON VOI!

Offline SfInGe

  • Moderatore
  • Super utente
  • ******
  • Post: 842
  • Una cosa bella una gioia per sempre Keats
Re:Mi presento
« Risposta #2 il: Agosto 22, 2018, 20:47:41 Mer »


Ciao!
Sembri emicranico da come parli del tuo dolore e fino a quando non abuserai dei farmaci le cose rimarranno sotto controllo.
Sullo stile di vita dovresti cercare di seguire il consiglio. I medici non parlano tanto per dire qualcosa ma solo dopo aver conosciuto lo stile di vita del paziente. Diminuire lo stress l dove possibile, cercare di equilibrare i nostri bisogni in maniera pi ordinata e pensare un pochino di pi a noi stessi non porta danno alcuno.
L'Adepril un farmaco molto valido e sul dormire aiuta. Hai una terapia valida.
Siamo guerrieri!
Ti abbraccio
Maria

Maria Covelli
Referente Regione Puglia OUCH Italia (onlus)
Moderatore grappolaiuto
Cell.329.1644702 e-mail  maria.c@ouchitalia.net

Offline jumpyone

  • Nuovo utente
  • *
  • Post: 2
Re:Mi presento
« Risposta #3 il: Settembre 05, 2018, 22:50:41 Mer »
Grazie a tutti per il caloroso benvenuto

volevo aggiornare.
Io sto avendo molti dubbi sul cibo, e sulla digestione, adepril non mi fa piu effetto, i triptani da 2 al mese sono diventati 10, i fans anche sono aumentati, sto avendo attacchi lunghi anche 10 giorni,
il dubbio adesso mi viene sul cibo, nessun dottore mi ha indicato questa strada, qualche problema di indigestione, che mi va poi a sfogare in un mal di testa, oltre al vomito che si presenta una volta ogni 1-2-3 mesi non piu ben preciso.

Offline SfInGe

  • Moderatore
  • Super utente
  • ******
  • Post: 842
  • Una cosa bella una gioia per sempre Keats
Re:Mi presento
« Risposta #4 il: Settembre 06, 2018, 13:43:41 Gio »
..

Cosa dicono al Centro Cefalee del tuo aumento di farmaci? Chiaro segnale che qualcosa non va nel verso giusto..
Non so davvero dirti se l'alimentazione o la digestione il tuo problema. Se hai dubbi affidati ad un gastroenterologo e se lui riterr opportuno prescriver qualche esame per vederci chiaro.  Considera che l'emicrania comporta anche sconvolgimenti dell'apparato digerente che sembrano venire dal cibo ma l'emicrania spesso nella fase prodromica quindi senza dolore ( anticipa la crisi) o durante la fase dolorosa e da l il vomito.
 Hai due cose da fare:
*- chiamare il centro e aggiornare il tuo stato
*- sentire un gastroenterologo

Siamo qua

Maria Covelli
Referente Regione Puglia OUCH Italia (onlus)
Moderatore grappolaiuto
Cell.329.1644702 e-mail  maria.c@ouchitalia.net