Autore Topic: Ci risiamo.  (Letto 318 volte)

Offline francesco23373

  • Nuovo utente
  • *
  • Post: 25
Ci risiamo.
« il: Maggio 03, 2020, 03:46:37 Dom »
Buongiorno ragazzi.
Dopo due anni di benessere ci risiamo.
Ieri è stata una giornata devastante.
Già la situazione ed adesso di nuovo la bestia sono molto giù di corda . Stavo bene ma da circa venti giorni così come se nulla fosse mentre ero in fila a fare spesa ecco la fucilata. E da allora a metà mattina ci risiamo.
Ieri anche nel pomeriggio e quasi 70 minuti. Poi non ho neppure cenato . Mi sono risvegliato adesso.
Ho paura .

Offline francesco23373

  • Nuovo utente
  • *
  • Post: 25
Re:Ci risiamo.
« Risposta #1 il: Maggio 03, 2020, 04:02:09 Dom »
Volevo aggiungere che non posso prendere triptani perché soffro di angina. È infatti la terapia antianginosa che mi scatena gli attacchi. Diventerebbe un gatto che si morde la coda. La cosa che neppure i medici capiscono è perché gli attacchi sono periodici. Io la terapia antianginosa la faccio da anni ora mai. Ma gli attacchi sono periodici . Come un "normale" paziente affetto da ch. Inizio a credere che non sia la terapia antianginosa.

Offline francesco23373

  • Nuovo utente
  • *
  • Post: 25
Re:Ci risiamo.
« Risposta #2 il: Maggio 03, 2020, 08:50:13 Dom »
Ore 08:49. Sta arrivando....ancora cinque minuti di antonomia secondo i calcoli. Speriamo duri poco.

Offline francesco23373

  • Nuovo utente
  • *
  • Post: 25
Re:Ci risiamo.
« Risposta #3 il: Maggio 03, 2020, 09:19:18 Dom »
È andata. Ho ancora un po' di dolore. Ma diciamo un male di testa un po' forte nulla più , credo sappiate che intendo. Una giornata di lavoro sulle spalle il problema è questo. Oggi volevo tornare al mare dopo due mesi. Io faccio tuffi in acqua anche a dicembre e gennaio. Ma adesso proprio non ce la faccio. Sono stanchissimo. Sarò invecchiato negli ultimi due anni ma non me la ricordavo così dedilitante

Offline luca68

  • Amministratore
  • Utente beato
  • ******
  • Post: 1.872
Re:Ci risiamo.
« Risposta #4 il: Maggio 03, 2020, 09:53:58 Dom »
Forza Francesco!
Quello che ho imparato in questi anni è  non cercare motivazioni particolari. Se il grappolo deve partire parte.
Poi ci sono condizioni particolarmente favorevoli a scatenarli ma questa patologia vive di vita propria e quando si pensa di averci capito qualcosa beh, quello è proprio il momento nel quale spesso veniamo smentiti.
L'ossigeno lo usi? Data la tua impossibilità ad usare triptani sarebbe fondamentale.

Un abbraccio

Luca68
Luca Marchisio
CONSIGLIERE OUCH Italia (onlus)
Cell. +39348/9006208   e-mail  luca.m@ouchitalia.net

Offline Andrea Gi

  • Socio Ouch
  • Utente esperto
  • ******
  • Post: 199
  • Insieme ce la faremo!
Re:Ci risiamo.
« Risposta #5 il: Maggio 03, 2020, 10:12:41 Dom »
Ciao Francesco, mi spiace saperti di nuovo in grappolo.

Penso che la terapia per l'angina non influisca molto, a questo punto. Sei un grappolato episodico e questo è il tuo periodo.

Tieni duro, il ghiaccio sai come usarlo se ricordo bene. Dovresti procurarti l'ossigeno, ti salverebbe veramente.

Forza che siamo tutti con te!
Un abbraccio forte

Andrea Galardo
Cel. 328-9195734   e-mail  galardo.andrea@gmail.com

Offline francesco23373

  • Nuovo utente
  • *
  • Post: 25
Re:Ci risiamo.
« Risposta #6 il: Maggio 03, 2020, 11:16:23 Dom »
Grazie. Non sapete cosa significhi in questo momento. O meglio lo sapete x cui vi ringrazio davvero. Sono a letto molto stanco. Non ci capisco più niente . Vi giuro che ieri durante una crisi sono arrivato a pensare che preferisco un attacco di angina e magari rimanerci che un dolore così. Sì il ghiaccio lo uso. Come tutti noi credo mi sono creato qualche piccolo "trucco" probabilmente inutile  ma mi serve x fare passare minuti.  E devo dire che vedere e leggere voi che sapete cosa intendo mi aiuta. Ho paura di tutto. Non mi muovo per paura di alterare chissà cosa ed avere un altra crisi. Grazie.

Offline luca68

  • Amministratore
  • Utente beato
  • ******
  • Post: 1.872
Re:Ci risiamo.
« Risposta #7 il: Maggio 03, 2020, 12:08:55 Dom »
Scusa se insisto con l'ossigeno ma davvero potrebbe cambiare la tua vita così come l'ha cambiata a me e molti altri.
Luca Marchisio
CONSIGLIERE OUCH Italia (onlus)
Cell. +39348/9006208   e-mail  luca.m@ouchitalia.net

Offline francesco23373

  • Nuovo utente
  • *
  • Post: 25
Re:Ci risiamo.
« Risposta #8 il: Maggio 04, 2020, 02:30:52 Lun »
Ma lo trovo tranquillamente in farmacia ho c'è un iter da seguire tramite il mio medico. L'ossigeno intendo. Ho letto dei post qui e sentivo parlare di un particolare tipo di mascherina.

Offline francesco23373

  • Nuovo utente
  • *
  • Post: 25
Re:Ci risiamo.
« Risposta #9 il: Maggio 04, 2020, 08:44:19 Lun »
Se i treni in Italia fossero precisi come questa bestia quando si presenta sarei in orario a lavoro. Adesso sono a casa per i motivi che sappiamo. Ieri 8:49 oggi 8:45. Perfetto

Offline luca68

  • Amministratore
  • Utente beato
  • ******
  • Post: 1.872
Re:Ci risiamo.
« Risposta #10 il: Maggio 04, 2020, 09:02:47 Lun »
Ma lo trovo tranquillamente in farmacia ho c'è un iter da seguire tramite il mio medico. L'ossigeno intendo. Ho letto dei post qui e sentivo parlare di un particolare tipo di mascherina.

Di norma serve la prescrizione del neurologo, poi il medico di base può prescriverlo o presentare piano terapeutico alla ASL di competenza.
La mascherina è del tipo non rebreathing con reservoire.

Qui trovi tutte le informazioni necessarie:
http://www.grappolaiuto.it/forum/index.php?board=15.0
Luca Marchisio
CONSIGLIERE OUCH Italia (onlus)
Cell. +39348/9006208   e-mail  luca.m@ouchitalia.net

Offline francesco23373

  • Nuovo utente
  • *
  • Post: 25
Re:Ci risiamo.
« Risposta #11 il: Maggio 06, 2020, 22:28:42 Mer »
Ciao ragazzi.
Senza motivi che vi sto a spiegare oggi, 12 anni fa moriva la mia luce. Da allora nulla è stato più uguale. Oggi ho sofferto molto. La signora due volte è venuta a trovarmi. Ma in suo onore adesso vado a fare un tuffo nel mio mare. Mi devasta ma non mi uccide.

Offline luca68

  • Amministratore
  • Utente beato
  • ******
  • Post: 1.872
Re:Ci risiamo.
« Risposta #12 il: Maggio 07, 2020, 08:20:17 Gio »
Ciao ragazzi.
Senza motivi che vi sto a spiegare oggi, 12 anni fa moriva la mia luce. Da allora nulla è stato più uguale. Oggi ho sofferto molto. La signora due volte è venuta a trovarmi. Ma in suo onore adesso vado a fare un tuffo nel mio mare. Mi devasta ma non mi uccide.


Luca Marchisio
CONSIGLIERE OUCH Italia (onlus)
Cell. +39348/9006208   e-mail  luca.m@ouchitalia.net

Offline francesco23373

  • Nuovo utente
  • *
  • Post: 25
Re:Ci risiamo.
« Risposta #13 il: Maggio 08, 2020, 09:33:41 Ven »
Appena finita una altra botta micidiale. Inizio ad essere molto preoccupato. Tra poco il ristorante dove lavoro dovrebbe riaprire. Io in queste condizioni non posso farcela a lavorare bene. Anche dopo che la fase acuta è passata ci metto due ore a tornare ad una forma di pseudo normalità. Non so più cosa fare. Ho ordinato l'ossigeno nel frattempo. Ciao.