Grappolaiuto.it

Discussioni => Principale => Topic aperto da: Sten - Giugno 23, 2012, 16:17:47 Sab

Titolo: IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: Sten - Giugno 23, 2012, 16:17:47 Sab
Come più volte discusso su questo Forum, a causa del contingentamento del farmaco, può succedere che l'IMIGRAN FIALE risulti di difficile reperibilità  in certe zone.

Parlando con il Servizio Clienti GLAXO (Tel. 045 / 921 88 77 - 045 / 921 81 11) la cosa è stata confermata, così come è stata confermata l'informazione di Skianta che in tali casi il ns. Farmacista si deve mettere in contatto con il Canale dei Farmaci Mancanti che, a detta di GLAXO, dovrebbe provvedere d'urgenza il Farmaco alla Farmacia richiedente in tempi strettissimi.

Qualora il ns. Farmacista non fosse a conoscenza di tale canale, può contattare il Servizio Clienti, ai nr. di telefono di cui sopra, che provvederà a metterlo direttamente in contatto con il Canale suddetto.
NOTA BENE
sarà il farmacista a chiamare e non il paziente.

Ora non sta a noi sindacare sulle ragioni del Contigentamento mentre ci è di assoluta necessità la verifica che il Canale dei Farmaci Mancanti sia funzionale alle necessità del ns. dolore.

Vi chiedo per tanto di volerci dare segnalazione di ogni vs. difficoltà di reperimento e sull'efficienza e tempistiche di approvvigionamento da parte dei vs. Farmacisti come segue:

- Mettendo un post qui di seguito (indicando almeno la provincia dove abitate)
- Inviandoci una E-Mail con Oggetto: IMIGRAN FIALE - Contingentamento - (Indicante le vs. Generalità, i riferimenti della vs. Farmacia e le tempistiche esatte di approvvigionamento).

Raccolto un nr. significativo di testimonianze (decideremo insieme quante) contatteremo GLAXO comunicandogli l'esito della ns. indagine e, nel caso, chiedendo il loro supporto per il miglioramento del servizio.

Grazie in anticipo.

 ;)
Titolo: Re: IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: erynel78 - Giugno 26, 2012, 10:55:31 Mar
[GRAZIE!!! :)
Titolo: Re: IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: Maria Francesca Giacco - Luglio 04, 2012, 10:29:14 Mer
Il mio farmacista ha chiamato e gli hanno chiesto di mandare un fax con la richiesta e nel giro di 2-3 gg mandano max 5 scatole!!!

Miska
Titolo: Re: IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: Sten - Luglio 08, 2012, 01:49:37 Dom
Grazie Miska...

E 1 negativa.

 :-\
Titolo: Re: IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: Farmacia La Sapienza - Agosto 01, 2012, 16:50:18 Mer
Come già postato in altra discussione, ripeto, il farmacista purtroppo non ha grandi possibilità circa la reperibilità del prodotto. Si fanno salti mortali per averlo ed è contingentato. Alcune aziende (al momento non la Glaxo però) sui farmaci contingentati richiedono l'invio, criptati i dati sensibili, delle ricette mediche, onde evitare discriminazioni nella reperibilità del prodotto. Suggerisco pertanto a tutti voi di invitare il vostro farmacista ad inviare in allegato alla richiesta del farmaco anche copia della prescrizione medica. In modo da dimostrare il carattere di urgenza della richiesta!

Sollecitate i vostri farmacisti di zona ad approvigionarsi correttamente del prodotto. Nella nostra farmacia a Milano riceviamo ricette mediche anche di altre province (Lodi, Pavia, etc) segno che forse i colleghi di zona non adottano questo meccanismo e vedono disattese le loro richieste.

Auguri a tutti
Titolo: Re: IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: Sten - Agosto 01, 2012, 17:43:26 Mer
Ringrazio la Farmacia La Sapienza per la preziosissima (quanto qualificatissima) testimonianza,

Confermo anche che, nella mia personale esperienza, ho sempre incontrato farmacisti di Grande Disponibilità.

Purtroppo il mondo è vasto e la sensibilità media degli esseri umani è tale da NON poter escludere a priori esempi (eccezioni) contrari.

Certo è che la raccolta di testimonianze razionali, precise e puntuali come questa ci è di utilità fondamentale per relazionarci con GLAXO (nello specifico dell'IMIGRAN) in modo tanto "civile" quanto "determinato".

Grazie ancora

 ;)
Titolo: Re: IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: siciliano - Agosto 01, 2012, 18:04:06 Mer
Ringrazio la Farmacia La Sapienza per la preziosissima (quanto qualificatissima) testimonianza,

Confermo anche che, nella mia personale esperienza, ho sempre incontrato farmacisti di Grande Disponibilità.

Purtroppo il mondo è vasto e la sensibilità media degli esseri umani è tale da NON poter escludere a priori esempi (eccezioni) contrari.

Certo è che la raccolta di testimonianze razionali, precise e puntuali come questa ci è di utilità fondamentale per relazionarci con GLAXO (nello specifico dell'IMIGRAN) in modo tanto "civile" quanto "determinato".

Grazie ancora

 ;)

quoto concordo e ringrazio
Titolo: Re: IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: Luca 73 - Agosto 01, 2012, 22:49:02 Mer
Ringrazio la Farmacia La Sapienza per la preziosissima (quanto qualificatissima) testimonianza,

Confermo anche che, nella mia personale esperienza, ho sempre incontrato farmacisti di Grande Disponibilità.

Purtroppo il mondo è vasto e la sensibilità media degli esseri umani è tale da NON poter escludere a priori esempi (eccezioni) contrari.

Certo è che la raccolta di testimonianze razionali, precise e puntuali come questa ci è di utilità fondamentale per relazionarci con GLAXO (nello specifico dell'IMIGRAN) in modo tanto "civile" quanto "determinato".

Grazie ancora

 ;)

quoto concordo e ringrazio
Grazie
Titolo: Re: IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: BRIZZ - Agosto 01, 2012, 23:11:24 Mer
Ringrazio la Farmacia La Sapienza per la preziosissima (quanto qualificatissima) testimonianza,

Confermo anche che, nella mia personale esperienza, ho sempre incontrato farmacisti di Grande Disponibilità.

Purtroppo il mondo è vasto e la sensibilità media degli esseri umani è tale da NON poter escludere a priori esempi (eccezioni) contrari.

Certo è che la raccolta di testimonianze razionali, precise e puntuali come questa ci è di utilità fondamentale per relazionarci con GLAXO (nello specifico dell'IMIGRAN) in modo tanto "civile" quanto "determinato".

Grazie ancora

 ;)

quoto concordo e ringrazio
Grazie

grazie :)
Titolo: Re: IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: luca68 - Agosto 02, 2012, 11:18:14 Gio
Come già postato in altra discussione, ripeto, il farmacista purtroppo non ha grandi possibilità circa la reperibilità del prodotto. Si fanno salti mortali per averlo ed è contingentato. Alcune aziende (al momento non la Glaxo però) sui farmaci contingentati richiedono l'invio, criptati i dati sensibili, delle ricette mediche, onde evitare discriminazioni nella reperibilità del prodotto. Suggerisco pertanto a tutti voi di invitare il vostro farmacista ad inviare in allegato alla richiesta del farmaco anche copia della prescrizione medica. In modo da dimostrare il carattere di urgenza della richiesta!

Sollecitate i vostri farmacisti di zona ad approvigionarsi correttamente del prodotto. Nella nostra farmacia a Milano riceviamo ricette mediche anche di altre province (Lodi, Pavia, etc) segno che forse i colleghi di zona non adottano questo meccanismo e vedono disattese le loro richieste.

Auguri a tutti

Grazie e buon lavoro.
Titolo: Re: IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: Gigi - Agosto 02, 2012, 14:50:11 Gio
anke qui da noi a San Benedetto Po (Mantova) comincia ad esser sempre +difficile reperire Imigran fiale...x ora ho fatto 1pò di scorta ma da questo 3°ritorno di grappolo pressochè consecutivo voglio indirizzarmi al meglio sull'ossigeno!!!Ragazzi ma che Ente devo contattare x poter avere o comprare una bombola pressochè portatile???qui le farmacia hanno solo bomboloni da 3000litri...e se sono in giro come faccio???Inoltre vi chiedo dove devo postare x comprare una delle vstre maschere di ultima generazione x ottenere la max efficacia dall'inalazione...
Titolo: Re: IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: siciliano - Agosto 02, 2012, 16:34:03 Gio
anke qui da noi a San Benedetto Po (Mantova) comincia ad esser sempre +difficile reperire Imigran fiale...x ora ho fatto 1pò di scorta ma da questo 3°ritorno di grappolo pressochè consecutivo voglio indirizzarmi al meglio sull'ossigeno!!!Ragazzi ma che Ente devo contattare x poter avere o comprare una bombola pressochè portatile???qui le farmacia hanno solo bomboloni da 3000litri...e se sono in giro come faccio???Inoltre vi chiedo dove devo postare x comprare una delle vstre maschere di ultima generazione x ottenere la max efficacia dall'inalazione...

per l'ossigeno basta la richiesta e far approviggionare la tua farmacia
per la maschera manda in messaggio privato il tuoi recapiti a ULISSE71 o MISKA
Titolo: Re:IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: Sten - Novembre 10, 2012, 00:57:05 Sab
In occasione dei recenti incontri con diversi neurologi ho avuto modo di sapere che persino alcuni enti ospedalieri hanno difficoltà nel reperimento dell'IMIGRAN Fiale.-

Paradossalmente esistono situazioni in cui il farmaco viene fornito letteralmente a "carriolate".

La situazione non mi è chiara e più ne parlo e più ne esco confuso.

Al momento ho fisicamente la possibilità di dare una mano ai casi più disperati, nel caso contattatemi.

Per un'azione "istituzionale" dovrei:

1) Riuscire ad avere un quadro coerente della situazione

2) Raccogliere quante più testimonianze "formali" (E-Mail con firma e assunzione di responsabilità personale) possibili

3) Avere il tempo per agire in modo consono e questo per chi, come tutti noi, già ha da arrabattarsi per mantenersi vivo non è sempre facile

Faccio pubblica ammenda per la mia incapacità di fare di più per una questione così delicata quanto importante come questa ma, nei fatti concreti, questo è un po' quanto.

Per favore continuate a postare le vs, esperienze qui, con la speranza che a breve io possa fare qualcosa di più.

Scusate ancora
Titolo: Re:IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: luca68 - Novembre 29, 2012, 00:04:08 Gio
Durante il meeting del 24/25 novembre scorso, i soci presenti hanno contattato numerose farmacie su tutto il territorio nazionale.
È stato redatto un elenco di quelle che hanno l'Imigran fiale disponibile subito.


Prego chi avesse difficoltà nel reperire il farmaco di contattarmi subito. Verrà fornito il riferimento della farmacia più vicina all'interessato.

luca68


Titolo: Re:IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: francarlo.at - Dicembre 17, 2012, 17:24:14 Lun
.. ho fatto un monitoraggio abbastanza dettagliato delle farmacie piemontesi , in particolare Torino e sud piemonte ,quindi se serve sono in grado di fornire informazioni sulla reperibilità del farmaco in questa zona

francarlo.at@libero.it     3357022319
Titolo: Re:IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: blugatto76 - Gennaio 01, 2013, 20:05:28 Mar
Grazie Luca, se dovessi sentire qualcosa da alcuni membri del mio gruppo, mi permetterò di contattarti.
Titolo: Re:IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: Spartaco - Febbraio 27, 2013, 17:12:02 Mer
A proposito della carenza di Imigran, da dicembre è mancante ed attualmente si reperisce nelle provincie di Reggio C. e Catanzaro ad un pezzo per volta. Non so cosa ci sia dietro tutta questa storia che rende ancora più difficile gestirsi, di certo è una cosa a nostro danno. Ho intenzione, quindi, di rivolgermi ad un legale per agire contro la GSK. Se qualcuno lo ha già fatto o ha internzione di farlo può mettersi in contatto con me. Questa porcheria che ci sta facendo subire la GSK con la complicità dell'AIFA deve finire.
Spartaco
Titolo: Re:IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: jimmy - Marzo 26, 2013, 16:27:04 Mar
ragazzi a modena non ho mai avuto problemi, è capitato che mi hanno dato solo 3/4 scatole e le altre in un secondo momemto con 2/3 gg di ritardo..... comunque se a maggio incrociando le dita reagisco alle cure alternative dopo ne ho 20 scatole da donare a chi è piu in difficolta a reperirle.... lavoro per voi...ahahahahah ;D
Titolo: Re:IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: casper60 - Aprile 23, 2013, 18:32:31 Mar
anche in Liguria , in particolare la provincia di Imperia, che sino alla settimana scorsa era reperibile abbastanza velocemente dicono che sono finite le scorte.

casper ;)
Titolo: Re:IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: casper60 - Aprile 24, 2013, 12:49:59 Mer
ho contattato il servizio spedizioni della Glaxo e mi hanno confermato che non provvedono più a consegnare imigran con i soliti canali.
Per avere la fornitura è necessario che la farmacia contatti direttamente la glaxo inviando un fax con la richiesta al n° 800016064 e loro provvederanno direttamente alla consegna.
Non è più necessario faxare anche la ricetta rossa.

casper ;)
Titolo: Re:IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: Luca 73 - Aprile 24, 2013, 21:27:09 Mer
Grazie Casper
Speriamo siano efficienti
 ;)
Titolo: Re:IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: casper60 - Aprile 24, 2013, 23:14:52 Mer
Appena me lo consegnano ti faccio sapere i tempi :D
casper ;)
Titolo: Re:IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: Andrea - Maggio 16, 2013, 18:40:52 Gio
Speriamo siano efficienti

Secondo la Glaxo lo sono, ma secondo il mio farmacista non lo sono affatto.

Ciao a tutti, mi chiamo Andrea, vivo in provincia di Cremona e sono un grappolato da una dozzina d'anni.

Anch'io sto avendo dei seri problemi con il reperimento dell'Imigran fiale.
Il mio farmacista dice che il distributore non gliene consegna più di una confezione al giorno, che come quantità mi sta anche bene, però ciò mi costringe ad andare in farmacia tutti i giorni.
Ho chiamato il servizio clienti della Glaxo (045 9218877) esponendogli il problema e loro mi hanno risposto di riferire al farmacista di rivolgersi direttamente a loro per l'approvvigionamento attraverso il servizio dei farmaci mancanti (045 9218111, 800 016064).
Ho riferito al mio farmacista e lui mi ha detto che la Glaxo evade le richieste con mesi di ritardo. Secondo lui c'è un problema di scorte o di produzione.

A chi devo credere?
Sarà vero che c'è un problema di sottoscorte o di produzione o sarà il farmacista che non ha voglia di darsi da fare per risolvere il problema?

Naturalmente con le prossime ricette contatterò altre farmacie della zona per vedere se mi risponderanno nella stessa maniera, però, siccome io vivo in un piccolo paese, recarmi in un'altra farmacia mi costerà un po' di più.

Nell'attesa però, mi piacerebbe capire meglio dove sta il problema. Insomma, già mi scoppia la testa per l'emicrania, se poi devo anche farmela scoppiare per reperire l'Imigran, mi piacerebbe almeno saperne il motivo.

Ho letto l'interessante post di Skianta (http://www.grappolaiuto.it/forum/index.php?topic=9834.msg106298#msg106298) ma non sono ben riuscito a capire i motivi di questo contingentamento.
Chi è la causa del problema? Il Servizio Sanitario Nazionale o la Glaxo.
Chi devo stramaledire?

Vi ringrazio se vorrete aiutarmi a capire e per ora vi saluto tutti con affetto.

Andrea

Titolo: Re:IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: RRODOLFO - Maggio 22, 2013, 12:09:41 Mer

questo è l'iter per avere la fornitura dell'imigran, purtroppo le differenze tra regione e regione, ma a volte anche tra provincia e provincia complicano i tempi di consegna, ma le procedure che vi elenco sono di legge su tutto il territorio nazionale.

DIAGNOSI E ANAMNESI DEL MEDICO DI BASE,
RICHIESTA DI VISITA SPECIALISTICA DA NEUROLOGO ESPERTO IN CH O CENTRO CEFALEE
DIAGNOSI E PIANO TERAPEUTICO
(il piano terapeutico prevede una durata variabile di 3-6 mesi, con una posologia di due iniezioni al giorno, per un max di 120 confezioni, ripetibile a necessità)
ANDARE ALLA FARMACIA TERRITORIALE DELLA VOSTRA PROVINCIA , CHE SI TROVA NELL'OSPEDALE DI RIFERIMENTO TERRITORIALE E PROVINCIALE, CON TUTTA LA DOCUMENTAZIONE.

NEL GIRO DI MAX 7 GIORNI DEVONO DARVI ALMENO 60 CONFEZIONI, E POTETE RIPETERE LA RICHIESTA SECONDO NECESSITà  DENTRO I TEMPI DEL PIANO TERAPEUTICO.
IL PIANO TERAPEUTICO SI PUò RIPETERE .

 ;)
Titolo: Re:IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: Andrea - Maggio 25, 2013, 13:10:06 Sab

questo è l'iter per avere la fornitura dell'imigran, purtroppo le differenze tra regione e regione, ma a volte anche tra provincia e provincia complicano i tempi di consegna, ma le procedure che vi elenco sono di legge su tutto il territorio nazionale.


Grazie mille per queste utilissime indicazioni.
Non è che per caso hai anche qualche riferimento a qualche regolamento burocratico.
Non fraintendermi, non è che non ti credo, ma sai com'è, se vado dal medico o da qualche dirigente dell'asl per chiedere come sono le procedure nella mia provincia (Cremona) e gli dico "ho letto su internet che...", immediatamente mi guardano storto, se invece gli presento qualche normativa ufficiale di qualche altra regione/provincia, allora acquisto subito più credibilità.
Titolo: Re:IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: Nemo696 - Settembre 19, 2013, 17:42:41 Gio
Ciao,
io sto aspettando che il farmacista mi procuri la già richiesta e pagata scatola di Imigran dal 1/9/13.
Questa mattina ho letto il vostro forum e ho subito provveduto a fornire alla farmacia le istruzioni che avete indicato (grazie).
A breve vi farò sapere l'esito.
Abito a Roma, zona S. Giovanni e tutte le farmacie  da me contattate mi dicono di avere problemi nel reperimento dell'Imigran.
Il professore che mi tiene in cura mi ha detto che il problema del reperimento è dovuto a fatto che la casa produttrice preferisce vendere all'estero perchè ha guadagni maggiori non rispettando il quantitativo minimo previsto per l'Italia.
Mi ha anche detto che per tale motivo è anche stato fatto un esposto alla procura della Repubblica.
Speriamo serva a qualcosa.
Titolo: Re:IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: Farmacia Busatti - Ottobre 29, 2013, 21:51:01 Mar
Buonasera a tutti,
siccome quello dei farmaci mancanti é un tema sempre più caldo di giorno in giorno proviamo a portare qui la nostra esperienza sul campo per cercare di fare anche noi un po' di chiarezza perché nella confusione che regna sovrana anche i farmacisti a volte ci mettono del loro per spaventare i pazienti.
L'imigran in fiale, come sempre più farmaci, é vittima dell'esportazione parallela ad opera delle aziende, dei distributori intermedi e di alcune farmacie, che dimenticandosi il loro ruolo etico e istituzionale per pura speculazione vendono il prodotto all'estero dove costa più che in Italia per aumentare i guadagni che con il nostro sistema sanitario nazionale sono ormai inesistenti.
Questo fa si che la casa madre, in questo caso la Glaxo contingenti il farmaco sia ai grossisti che alle farmacie causando però una carenza ormai cronica.
Le farmacie, e di conseguenza i pazienti, hanno però un'arma a loro disposizione che é un'articolo di legge che in caso di farmaco mancante obbliga l'azienda titolare dell'autorizzazione in commercio, a spedire il farmaco alla farmacia che ne fa richiesta senza minimi d'ordine o cose simili, sempre se il prodotto non é mancante anche a loro (in tal caso non basta dirlo devono fare una certificazione al ministero o all'aifa), pena multe pesanti per le case farmaceutiche.
Il fatto é che alcuni farmacisti sembra vivano sulla luna e si limitano a cercare il prodotto dal grossista e poi dire che non é reperibile e alcune case farmaceutiche se non minacciate di denunce fanno finta di nulla. Purtroppo é una pratica lunga e snervante, specie perché i mancanti non riguardano solo l'imigran fiale o compresse, ma sono centinaia, però la soddisfazione che si da al paziente che cerca il prodotto da giorni a nostro avviso vale la fatica.
Negli anni noi ormai ci siamo specializzati proprio sui farmaci mancanti avendo preso contatti con i responsabili delle varie case farmaceutiche e muovendoci sempre in anticipo riusciamo ad assecondare spesso le richieste dei clienti e molti malati di cefalea torinesi ormai si rivolgono a noi, però purtroppo il problema difficilmente si risolverà senza interventi dall'aifa che però pare avere le mani legate dal libero mercato dell'unione europea.
Per concludere vi segnaliamo un sito cui siamo iscritti fin dagli albori che spesso e volentieri aiuta i pazienti a trovare i farmaci mancanti nelle farmacie iscritte al circuito che si allarga di giorno in giorno www.cercafarmaco.it
Qui uno inserisce il farmaco che cerca e dove lo cerca e riceve le farmacie più vicine che lo hanno in magazzino.
Sperando di essere stati d'aiuto e sempre a disposizione per qualsiasi chiarimento vi auguriamo che la bestia vi lasci presto o qualche nuovo farmaco riesca a farla sparire per sempre.
Titolo: Re:IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: casper60 - Ottobre 30, 2013, 09:20:41 Mer
benvenuta "farmacia Busatti" e grazie per il contributo che sicuramente è servito a dare un po più di chiarezza alla discussione

casper ;)
Titolo: Re:IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: luca68 - Ottobre 30, 2013, 09:58:10 Mer
Buonasera a tutti,
siccome quello dei farmaci mancanti é un tema sempre più caldo di giorno in giorno proviamo a portare qui la nostra esperienza sul campo per cercare di fare anche noi un po' di chiarezza perché nella confusione che regna sovrana anche i farmacisti a volte ci mettono del loro per spaventare i pazienti.
L'imigran in fiale, come sempre più farmaci, é vittima dell'esportazione parallela ad opera delle aziende, dei distributori intermedi e di alcune farmacie, che dimenticandosi il loro ruolo etico e istituzionale per pura speculazione vendono il prodotto all'estero dove costa più che in Italia per aumentare i guadagni che con il nostro sistema sanitario nazionale sono ormai inesistenti.
Questo fa si che la casa madre, in questo caso la Glaxo contingenti il farmaco sia ai grossisti che alle farmacie causando però una carenza ormai cronica.
Le farmacie, e di conseguenza i pazienti, hanno però un'arma a loro disposizione che é un'articolo di legge che in caso di farmaco mancante obbliga l'azienda titolare dell'autorizzazione in commercio, a spedire il farmaco alla farmacia che ne fa richiesta senza minimi d'ordine o cose simili, sempre se il prodotto non é mancante anche a loro (in tal caso non basta dirlo devono fare una certificazione al ministero o all'aifa), pena multe pesanti per le case farmaceutiche.
Il fatto é che alcuni farmacisti sembra vivano sulla luna e si limitano a cercare il prodotto dal grossista e poi dire che non é reperibile e alcune case farmaceutiche se non minacciate di denunce fanno finta di nulla. Purtroppo é una pratica lunga e snervante, specie perché i mancanti non riguardano solo l'imigran fiale o compresse, ma sono centinaia, però la soddisfazione che si da al paziente che cerca il prodotto da giorni a nostro avviso vale la fatica.
Negli anni noi ormai ci siamo specializzati proprio sui farmaci mancanti avendo preso contatti con i responsabili delle varie case farmaceutiche e muovendoci sempre in anticipo riusciamo ad assecondare spesso le richieste dei clienti e molti malati di cefalea torinesi ormai si rivolgono a noi, però purtroppo il problema difficilmente si risolverà senza interventi dall'aifa che però pare avere le mani legate dal libero mercato dell'unione europea.
Per concludere vi segnaliamo un sito cui siamo iscritti fin dagli albori che spesso e volentieri aiuta i pazienti a trovare i farmaci mancanti nelle farmacie iscritte al circuito che si allarga di giorno in giorno www.cercafarmaco.it
Qui uno inserisce il farmaco che cerca e dove lo cerca e riceve le farmacie più vicine che lo hanno in magazzino.
Sperando di essere stati d'aiuto e sempre a disposizione per qualsiasi chiarimento vi auguriamo che la bestia vi lasci presto o qualche nuovo farmaco riesca a farla sparire per sempre.

Benvenuti in casa O.U.C.H. Farmacia Busatti
è con grande piacere che leggo del vostro impegno e delle preziose informazioni che avete riportato nel vostro post.
Il sito cercafarmaco che ci avete segnalato sarà certamente utilissimo a molti di noi in caso di urgenze.
Da parte nostra abbiamo il dovere di informare e sensibilizzare le farmacie dove ci forniamo, sulle giuste vie da percorrere per reperire i farmaci mancanti.

p.s.
agli amministratori del forum: consiglio di blindare questo post in modo che sia sempre in evidenza per chi ha difficoltà nel reperimento dell'Imigran o di altri farmaci.

Grazie

Luca68
Titolo: Re:IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: Luca 73 - Ottobre 30, 2013, 21:41:48 Mer
Questo post merita risalto sul nostro forum e anch'io mi unisco alla richiesta di Luca 68 per renderlo visibile.
Ringrazio la Farmacia Busatti per il contributo molto importante che ci ha dato con questo post e mi auguro che queste informazioni possano aiutare molti di noi che combattono con l'irreperibilità dell'imigran.
Grazie ancora
Se avete altre informazioni, saremo lieti di farne tesoro.
Titolo: Re:IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: casper60 - Ottobre 30, 2013, 22:14:59 Mer
ho contattato il servizio spedizioni della Glaxo e mi hanno confermato che non provvedono più a consegnare imigran con i soliti canali.
Per avere la fornitura è necessario che la farmacia contatti direttamente la glaxo inviando un fax con la richiesta al n° 800016064 e loro provvederanno direttamente alla consegna.
Non è più necessario faxare anche la ricetta rossa.

casper ;)

concordo sull'importanza dell'informazione ma faccio notare che era già presente su questa discussione :)

casper ;)
Titolo: Re:IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: luca68 - Ottobre 31, 2013, 09:21:55 Gio
ho contattato il servizio spedizioni della Glaxo e mi hanno confermato che non provvedono più a consegnare imigran con i soliti canali.
Per avere la fornitura è necessario che la farmacia contatti direttamente la glaxo inviando un fax con la richiesta al n° 800016064 e loro provvederanno direttamente alla consegna.
Non è più necessario faxare anche la ricetta rossa.

casper ;)

concordo sull'importanza dell'informazione ma faccio notare che era già presente su questa discussione :)

casper ;)

Si Piero, l'informazione del canale diretto farmacia-Glaxo era nota, ma quello che volevo porre in evidenza è il sito www.cercafarmaco.it che mi sembra un'ottimo strumento per chi in quei momenti si trova in situazione di forte emergenza.

Luca68
Titolo: Re:IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: casper60 - Ottobre 31, 2013, 10:48:50 Gio
 :)

casper ;)
Titolo: Re:IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: blugatto76 - Ottobre 31, 2013, 11:15:12 Gio
Grazie mille per i link inerente la ricerca dei farmaci. Molto utile, lo segnalo anche ai miei "pupilli" che fanno parte del mio Gruppo Emicrania su Facebook ;-)
Titolo: Re:IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: Barbara BG - Novembre 04, 2013, 12:01:25 Lun
Grazieee di cuore Farmacia Busatti per le preziose info!
Titolo: Re:IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: FREDI - Aprile 02, 2014, 06:52:28 Mer
In questo momento l'imigran è irreperibile nella zona di Cagliari e provincia e sinceramente sono molto preoccupato.
Vedo nei post precedenti che le date sono di alcuni mesi fa nelle zone dove la reperibilità era difficile. Com'è ora da voi la situazione?
Titolo: Re:IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: SfInGe - Aprile 02, 2014, 18:55:56 Mer
...

Ciao FREDI purtroppo rimane difficile il contingentamento. L'unica soluzione è contattare direttamente la Glaxo attraverso la farmacia e attendere qualche giorno.
Nel frattempo utilizza il ghiaccio quando sei fuori casa e mi rendo perfettamente conto che non sempre è compatibile con gli impegni di lavoro ma dobbiamo essere tenaci in questo. Se ti è possibile portare la bombola sul luogo di lavoro meglio ancora!
Sii forte
Maria
Titolo: Re:IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: totosan - Maggio 09, 2014, 13:04:48 Ven
grazie proprio questa mattina in una farmacia di iglesias (CI) sardegna ha inviato la richiesta del medico alla glaxo ma non inviano più di due scatole e ci vuole una settimana. purtroppo mi vedro costretto ad ordinare dalla svizzera il generico prodotto dalla teva che ho già provato
Titolo: Re: IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: geronimo - Gennaio 26, 2015, 14:08:25 Lun
Ringrazio la Farmacia La Sapienza per la preziosissima (quanto qualificatissima) testimonianza,

Confermo anche che, nella mia personale esperienza, ho sempre incontrato farmacisti di Grande Disponibilità.

Purtroppo il mondo è vasto e la sensibilità media degli esseri umani è tale da NON poter escludere a priori esempi (eccezioni) contrari.

Certo è che la raccolta di testimonianze razionali, precise e puntuali come questa ci è di utilità fondamentale per relazionarci con GLAXO (nello specifico dell'IMIGRAN) in modo tanto "civile" quanto "determinato".

Grazie ancora

 ;)
Titolo: Re:IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: niscui - Maggio 30, 2015, 15:58:44 Sab
Dopo un lungo lungo lungo iter burocratico da tre mesi ogni mese la farmacia del ospedale a me più vicino mi fa pervenire 30 scatole di spray Imigran e 10 di iniezioni
È stata dura ma ce l ho fatta
È un nostro diritto
Senza un iter ufficiale una farmacia più di 4/5 al mese non può farle pervenire, in più per il medico di famiglia il rischio è andare fuori budget ...
Titolo: Re:IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: maxbeer - Giugno 26, 2015, 18:21:58 Ven
Certo che la situazione è sempre critica...
Qui a Genova ne ho trovate ancora in una farmacia - che mi ha detto che da qui a Bolzano tutti i magazzini sono vuoti.
Il canale diretto con Glaxo (grazie alle indicazioni di questo forum!!) è applicabile ma bisogna spiegare tutto a ogni farmacia (la maggior parte non lo sa) parlando con il titolare,spiegando e con tutti idati e ci vuole un po'... e poi comunque da Glaxo le inviano in quantita' limitata: qualcuno diceva 4 scatole per farmacia al mese, qualcuna poco di più...
OK io cerco di usarne max 1 al girono, 4 scatole = 8 giorni e posso girarmi a rotazine 4 farmacie, ma immaginochi e' in un piccolo paese...

ma non si puo' far qualcosa, tipo, una petizione... ?

ciao
max
Titolo: Re:IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: RRODOLFO - Giugno 30, 2015, 00:07:33 Mar
ciao, cè un iter più semplice , con diagnosi di oun neurologo specialista ti fai fare un piano terapeurtico di sei mesi rinnovabile al bisogno, vai farmacia territoriale del tuo comune-provincia in genere l'ospedale più grande vicino. ti daranno tutte le iniezioni per i sei mesi.
in toscana funziona cosi.

a presto.

Titolo: Re:IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: ilmarfi - Marzo 12, 2016, 23:13:14 Sab
Sono passati anni ma sto contingentamento non sembra essere cambiato... In provincia di Varese (ho contattato almeno una ventina di farmacie) è sempre la stessa storia: 'il prodotto non è ordinabile, i fornitori non ne forniscono'.

Fortunatamente ho trovato un farmacista, ormai amico, che chiama la Glaxo e si fa mandare 4 scatole alla volta, però ci vogliono in media 4 giorni lavorativi....
Titolo: Re:IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: sergione - Ottobre 03, 2016, 15:17:43 Lun
Ho cominciato ad usare sumatriptan Sun c'è disponibilità zero contingentamento e funziona alla grande.
Vorrei porvi una domanda: avete notato anche voi una differenza di scadenza tra la confezione in cartone e quella interna in plastica in quello della glaxo?
Titolo: Re:IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: luca68 - Ottobre 03, 2016, 19:46:25 Lun
Ho cominciato ad usare sumatriptan Sun c'è disponibilità zero contingentamento e funziona alla grande.
Vorrei porvi una domanda: avete notato anche voi una differenza di scadenza tra la confezione in cartone e quella interna in plastica in quello della glaxo?

Si, altre volte abbiamo trovato incongruenze tra le date della confezione è il blister.
Fa testo la data sull'etichetta adesiva del blister blu.

Titolo: Re:IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: U310479 - Marzo 07, 2017, 11:14:21 Mar
anche io fino ad un anno fa ho dovuto fare il giro di mille farmacie per trovare imigran.
poi magia un angelo mi ha consigliato questa parola : PIANO DI TRATTAMENTO.
ora ho senza muovermi 40 scatole mensili gratis!!

fatelo
Titolo: Re:IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: pietro63 - Maggio 21, 2017, 11:54:25 Dom
Buongiorno,ho letto il vostro messaggio, io abito a Villapiana,un paese nella provincia di Cosenza e abbiamo tanti problemi nel recepire Imigran Fiale che per me è essenziale per continuare ad andare avanti. Prima non si riuscivano a trovare, poi ne hanno aumentato il prezzo, quasi 30 euro due scatole. Adesso le hanno riportate in fascia A e dicono che sia uscito anche il generico ma da noi non arriva nè uno e nè l'altro. Si va avanti con l'ossigeno e questa è una vita d'inferno.
Spero in una vostra risposta, ti abbraccio!
Distinti saluti!
Pietro.
Titolo: Re:IMIGRAN FIALE - Contingentamento -
Inserito da: luca68 - Maggio 21, 2017, 12:44:14 Dom
Buongiorno,ho letto il vostro messaggio, io abito a Villapiana,un paese nella provincia di Cosenza e abbiamo tanti problemi nel recepire Imigran Fiale che per me è essenziale per continuare ad andare avanti. Prima non si riuscivano a trovare, poi ne hanno aumentato il prezzo, quasi 30 euro due scatole. Adesso le hanno riportate in fascia A e dicono che sia uscito anche il generico ma da noi non arriva nè uno e nè l'altro. Si va avanti con l'ossigeno e questa è una vita d'inferno.
Spero in una vostra risposta, ti abbraccio!
Distinti saluti!
Pietro.
Pietro, la farmacia deve chiamare il numero Glaxo.
Faglielo fare mentre sei presente.
È un medicinale classe A salvavita.

Lo stesso deve fare il farmacista con il sumatriptan sun iniettabile. Lo devono ordinare loro con urgenza.

Dal tuo medico fatti fare le ricette per il sumatriptan sun generico, in modo che se non c'è l'imigran possano ordinati il generico.